Tags
Language
Tags

Mario Curnis - Diciotto castagne. La montagna, il bosco, la felicità

Posted By: Karabas91
Mario Curnis - Diciotto castagne. La montagna, il bosco, la felicità

Mario Curnis - Diciotto castagne. La montagna, il bosco, la felicità
Italiano | 2022 | 240 pages | ISBN: 8891833843 | EPUB | 15,3 MB

Mario Curnis è stato in parete con quattro generazioni di scalatori, i più grandi. Ha affrontato le Alpi, le Ande, l'Himalaya e più volte l'Everest. Ma non è stato solo un alpinista. Ha conosciuto fin da bambino la fame, le privazioni e la fatica del lavoro, poi via via ha incontrato il successo e il fallimento, la malattia, la depressione e la rinascita, sempre con al fianco la moglie Rosanna, con la quale vive in una baita lontano da tutto. Loro, insieme, hanno piantato mille alberi e spostato le montagne. Quella di Mario Curnis è una storia di riscatto, dignità, coerenza, ribellioni, rischi, rivincite e resurrezioni. Di come si possa cadere, combattere e rialzarsi. Ma è anche un'attualissima lezione di semplicità e di armonia con l'ambiente. E il racconto di come si possa, con pochi mezzi, rinunciando al superfluo, ottenere il risultato più difficile: la felicità. Perché la felicità non costa nulla ed è accanto a noi, posata sul ramo di un albero o nascosta sotto la neve..

Lorenzo Cremonesi - Guerra infinita. Quarant'anni di conflitti rimossi dal Medio Oriente all'Ucraina

Posted By: Karabas91
Lorenzo Cremonesi - Guerra infinita. Quarant'anni di conflitti rimossi dal Medio Oriente all'Ucraina

Lorenzo Cremonesi - Guerra infinita. Quarant'anni di conflitti rimossi dal Medio Oriente all'Ucraina
Italiano | 2022 | 560 pages | ISBN: 8828209704 | EPUB | 1,3 MB

«Sono vissuto a lungo nei conflitti, tra i soldati al fronte, più ancora con le popolazioni colpite, negli ospedali, assieme ai profughi, cercando di comprendere le loro ragioni e spiegarle. Intanto in Europa si magnificava il nostro come uno dei periodi più pacifici nella storia. Ma, come vediamo oggi in Ucraina, la guerra è sempre parte di noi e l’avevamo solo rimossa.» Per Lorenzo Cremonesi, inviato del «Corriere della Sera» in prima linea sui fronti più difficili, il conflitto armato è il punto di vista ideale per ripercorrere la sua storia e quella del mondo in cui viviamo. Dal racconto del nonno tornato in licenza per 24 ore dalle trincee del Carso per sposarsi ai bombardamenti di Kiev, dal lungo lavoro come corrispondente da Gerusalemme fino ai fronti battuti da reporter in Iraq, Libano, Afghanistan, Pakistan, Siria, Libia e Ucraina, dal primo viaggio in bicicletta in Israele da ragazzo all’inchiesta sulla tragica morte sul campo della collega Maria Grazia Cutuli..

Emanuele Artom - Diari di un partigiano ebreo, gennaio 1940-febbraio 1944

Posted By: Karabas91
Emanuele Artom - Diari di un partigiano ebreo, gennaio 1940-febbraio 1944

Emanuele Artom - Diari di un partigiano ebreo, gennaio 1940-febbraio 1944
Italiano | 2022 | 256 pages | ISBN: 8833940829 | EPUB | 2,3 MB

I diari di Emanuele Artom sono composti di due parti distinte. La prima concerne il periodo che va dal 1° gennaio 1940 al 10 settembre 1943, ed è una fonte straordinaria di notizie sulla vita culturale torinese, sui processi sociali che prendono l'avvio tra la caduta di Mussolini, la firma dell'armistizio e l'inizio dell'occupazione tedesca. La seconda parte, che va dal novembre 1943 al 23 febbraio 1944, riguarda invece l'esperienza partigiana di Artom e offre una rappresentazione immediata e priva di retorica della vita delle bande, delle dinamiche sociali interne e dei contrasti politici e personali. La cronaca degli eventi che segnano la vita dei resistenti è in primo piano, ma intrecciate ad essa compaiono dense riflessioni sull'etica dei resistenti..

Vanessa Nakate - Aprite gli occhi. La mia lotta per dare una voce alla crisi climatica

Posted By: Karabas91
Vanessa Nakate - Aprite gli occhi. La mia lotta per dare una voce alla crisi climatica

Vanessa Nakate - Aprite gli occhi. La mia lotta per dare una voce alla crisi climatica
Italiano | 2022 | 256 pages | ISBN: 8807174154 | EPUB | 0,8 MB

«La gente in Uganda, in Africa, e in tutto quello che prende il nome di Sud globale sta perdendo case, raccolti, guadagni, e persino la vita, e qualsiasi speranza di un futuro vivibile, e li sta perdendo ora. Questa situazione non è solo tremenda, è anche ingiusta. Chi ha meno risorse e meno ha contribuito alla crisi si trova a fare i conti con le sue conseguenze peggiori: inondazioni più frequenti e più gravi, siccità più lunghe, ondate di caldo estremo e innalzamento del livello dei mari. Un pianeta più caldo di due gradi centigradi è una condanna a morte per Paesi come l'Uganda. Eppure, già mentre leggete questo libro, siamo sulla buona strada perché le temperature salgano molto molto di più di due gradi.» Vanessa Nakate non ha paura. Ha uno spirito inarrestabile e una voce forte e commovente..

Domenico Procacci - Una squadra

Posted By: Karabas91
Domenico Procacci - Una squadra

Domenico Procacci - Una squadra
Italiano | 2022 | 320 pages | ISBN: 8860448417 | EPUB | 1,9 MB

Dal 1976 al 1980 l'Italia è la squadra da battere. Parliamo di tennis e il trofeo per cui si lotta è la Coppa Davis. La squadra è formata da quattro giocatori: Adriano Panatta, Corrado Barazzutti, Paolo Bertolucci, Tonino Zugarelli. In quei cinque anni raggiungono la finale quattro volte, vincendo solo una volta: nel '76 contro il Cile. Intorno a quella finale si crea un vero e proprio caso politico, con enormi polemiche sull'opportunità di andare a giocare con i colori dell'Italia nel Cile del dittatore Pinochet. "Una Squadra" è la voce dei cinque artefici di una delle vittorie più epiche dello sport nazionale.

Federico Traversa - Su la testa! I miei anni con don Andrea Gallo

Posted By: Karabas91
Federico Traversa - Su la testa! I miei anni con don Andrea Gallo

Federico Traversa - Su la testa! I miei anni con don Andrea Gallo
Italiano | 2022 | 211 pages | ASIN: B09YDLZVQN | EPUB | 0,8 MB

Su la testa! racconta l’esperienza dello scrittore Federico Traversa, che per sette anni ha avuto la fortuna di camminare insieme a Don Gallo. Il rapporto profondo e speciale di Federico e Don Gallo in Su la testa! prende la forma di un road movie letterario, tra le notti passate nel piccolo ufficio della Comunità di San Benedetto Al Porto di Genova, i tanti pranzi in compagnia, i lunghi viaggi in macchina trascorsi a parlare di tutto, con il microfono sempre acceso e la voglia di capire a fare da bussola. Fra una città e l’altra, mentre sotto scorrono i chilometri, i due incontrano personaggi noti (da Manu Chao a Caparezza, da Moni Ovadia a Celentano, da Vittorio Sgarbi a Beppe Grillo, ecc) e altri meno noti ma ugualmente importanti, i cosiddetti “ultimi", in cerca di qualcuno capace di ascoltarli. Il risultato è un viaggio spirituale commovente e autentico, che ci ricorda come gli opposti spesso siano due facce della stessa identica medaglia.

Peter-André Alt - Sigmund Freud. Il medico dell'inconscio. Una biografia

Posted By: Karabas91
Peter-André Alt - Sigmund Freud. Il medico dell'inconscio. Una biografia

Peter-André Alt - Sigmund Freud. Il medico dell'inconscio. Una biografia
Italiano | 2022 | 880 pages | ISBN: 8820391767 | EPUB | 10,5 MB

Vienna sul finire dell’Ottocento: difficile immaginare uno scenario migliore per la sofferenza psicologica dell’uomo moderno, capitale di un impero in splendida decadenza, specchio delle illusioni esistenziali e dell’identità frantumata di una generazione. Qui il neurologo Sigmund Freud lavora alle sue rivoluzionarie teorie sulla sessualità e la nevrosi, i sogni e l’inconscio, la famiglia e la società, le fiabe e il mito. Attingendo a materiale inedito, Peter-André Alt racconta lo sviluppo della psicoanalisi come movimento, i suoi trionfi e le sue sconfitte. Di Freud emerge il ritratto di un dogmatico autocritico, un eroe della scienza, un ebreo ateo e un appassionato padre di famiglia, lettore straordinariamente colto e grande scrittore. E non ultimo, uomo lacerato, con una profonda e cupa esperienza personale dei turbamenti dell’anima da cui la psicoanalisi avrebbe dovuto liberare l’umanità. Prefazione di Silvia Vegetti Finzi.

Sara Chiappori - Strehler

Posted By: Karabas91
Sara Chiappori - Strehler

Sara Chiappori - Strehler
Italiano | 2022 | 168 pages | ISBN: 8857586715 | PDF | 42,6 MB

Questo libro nasce da una serie di interviste uscite sulle pagine milanesi de "la Repubblica" in occasione del centenario della nascita di Giorgio Strehler (Trieste, 14 agosto 1921 - Lugano, 25 dicembre 1997). Un mosaico di voci, sguardi, ricordi, passioni e pensieri che meritava una vita più lunga di quella garantita dallo spazio e dai tempi di un quotidiano. Hanno parlato gli attori (Ferruccio Soleri, Giulia Lazzarini, Ottavia Piccolo, Gabriele Lavia, Giancarlo Dettori, Monica Guerritore, Laura Marinoni), i cantanti (Juan Pons) e i registi (Filippo Crivelli, Lluís Pasqual). Chi l'ha molto amato (Ornella Vanoni e Andrea Jonasson), chi ha lavorato con lui dietro le quinte (Ezio Frigerio, Carlo Fontana, Giovanni Soresi, Sergio Escobar), chi è stato suo allievo (Massimo de Vita), chi ha incrociato la sua strada a vario titolo (Andrée Ruth Shammah, Renato Sarti, Paolo Rossi), chi lo scortava ovunque (l'autista Vincenzo Franceschinis)…

Maurizio Ridolfi - Aldo Moro, la storia e le memorie pubbliche

Posted By: Karabas91
Maurizio Ridolfi - Aldo Moro, la storia e le memorie pubbliche

Maurizio Ridolfi - Aldo Moro, la storia e le memorie pubbliche
Italiano | 2022 | 256 pages | ISBN: 8833138062 | PDF | 1,4 MB

La storia e le memorie della nostra Repubblica necessitano di narrazioni e linguaggi capaci di coinvolgere cittadini di diverse generazioni nella riappropriazione di un percorso comune.
Aldo Moro (1916-1978) fu tra i protagonisti più autorevoli e discussi, un leader e uno statista che faceva politica attraverso la cultura, nello sviluppo di una consapevole pedagogia civile. All’iniziale concentrazione sul “caso Moro” e sulla sua morte violenta al culmine della stagione terroristica, sta seguendo una riconsiderazione della sua figura complessiva, che permette di evidenziare le connessioni molteplici tra la biografia politica e morale dello statista pugliese e le vicende dell’Italia repubblicana.

Silvia Fascians - Come una fenice. Capisci chi sei e rinasci più forte di prima

Posted By: Karabas91
Silvia Fascians - Come una fenice. Capisci chi sei e rinasci più forte di prima

Silvia Fascians - Come una fenice. Capisci chi sei e rinasci più forte di prima
Italiano | 2022 | 224 pages | ISBN: 8891586846 | EPUB | 2,1 MB

“Ho imparato chi sono, ho imparato a mostrarmi per come sono, a rispettarmi e a pretendere di essere rispettata. Ho anche capito che, nel momento in cui ti mostri con le difese abbassate, anche gli altri iniziano ad abbassarle e scopri che, quasi quasi, si vive meglio a non dover stare sempre allerta.” Dopo essere cresciuta in campagna, avvolta dall’affetto dei nonni, e dopo aver giocato a basket sin da ragazzina, all’improvviso lungo la strada Silvia incontra un ostacolo, l’anoressia, e si perde. Inizia per lei un periodo durissimo, immersa in un buio fitto che sembra soffocarla. Piano piano, però, il buio si dissolve: Silvia trova dentro di sé la forza di riprendere in mano la sua vita e rinascere, come una fenice. Nel 2015 apre un canale YouTube, con un solo intento: raccontare la sua storia. Scopre così di non essere sola: attorno a lei si raccoglie una comunità solida e affettuosa, aperta all’ascolto e disponibile al confronto..

Andrea Marcucci - Io sono liberale

Posted By: Karabas91
Andrea Marcucci - Io sono liberale

Andrea Marcucci - Io sono liberale
Italiano | 2022 | 278 pages | ISBN: 8856685590 | EPUB | 0,8 MB

Il senatore Andrea Marcucci è un veterano della politica italiana. Nato da una famiglia di imprenditori toscani, dalle scuole a Viareggio alle molteplici esperienze lavorative nei primi anni di vita adulta, la vocazione politica appare subito dominante. È intriso di cultura liberale, per cui la sua prima esperienza politica avviene nelle file del Partito liberale. Poi, arriva la Margherita. Da molti anni nel Pd, di cui è uno dei più autorevoli esponenti, continua a definirsi liberale e riformista. Questo libro è una sorta di autobiografia politica in cui le esperienze e le passioni personali si intrecciano alla storia italiana di questi ultimi 30 anni, da Tangentopoli all'ascesa di Berlusconi, dalla nascita del governo Renzi fino all'avvento del populismo e al governo Draghi.
Un vissuto e un impegno che anche oggi, con l'elezione del nuovo presidente della Repubblica, dimostrano come le battaglie e il dibattito delle idee trionfano sull'opportunismo e sulle bandiere di facciata. In tempi di pace e di guerra.

Davide Cassani - Ho voluto la bicicletta. Come il ciclismo mi ha insegnato a vivere

Posted By: Karabas91
Davide Cassani - Ho voluto la bicicletta. Come il ciclismo mi ha insegnato a vivere

Davide Cassani - Ho voluto la bicicletta. Come il ciclismo mi ha insegnato a vivere
Italiano | 2022 | 224 pages | ISBN: 881716299X | EPUB | 0,3 MB

Come una tappa di montagna, ogni percorso di vita è un alternarsi di salite e discese, momenti durissimi e poi sollievo, castigo e misericordia. Il ciclismo è del resto un poderoso esercizio del corpo che, oltre alla forza muscolare, necessita di formidabili energie mentali. In questo libro Davide Cassani parte dal punto più amaro della propria lunga carriera – quando, appena esautorato dal ruolo di ct della Nazionale, si trovò da solo sul divano di casa a gioire per la conquista dell’oro nella gara su pista a Tokyo 2021 – per scandagliare, a una a una, tutte le risorse interiori che la bicicletta, sempre fortemente “voluta”, gli ha permesso di sviluppare negli anni. L’ingrediente di base è la passione, sbocciata già nel ’68, quando il babbo lo portò a vedere Gimondi al Mondiale..

Marisa Merico - L’intoccabile

Posted By: Karabas91
Marisa Merico - L’intoccabile

Marisa Merico - L’intoccabile
Italiano | 2022 | 289 pages | ASIN: B09ZB3W9X2 | EPUB | 15 MB

Marisa Merico è un'adolescente quando nel 1988 lascia sua madre e la Gran Bretagna per raggiungere il padre in Italia. Emilio Di Giovine è uno dei padrini mafiosi più famosi e spietati di quel periodo, ma per sua figlia è l'uomo più amorevole, sofisticato e potente del mondo. Arrivata a Milano, la giovane non ha idea di essere piombata nel cuore di un impero fatto di droga, armi e riciclaggio di denaro. Marisa sa che suo padre farebbe qualsiasi cosa per lei, ma non si aspetta quanto lui le chiederà in cambio. All'inizio Emilio la protegge dalle operazioni di famiglia e la sommerge di attenzioni e regali. Ma presto la tentazione di trasformarla in una nuova recluta prende il sopravvento e Marisa viene trascinata sempre più a fondo nel regime sinistro e brutale del clan, assistendo a cose di cui ha troppa paura per crederle vere. Quando decide di fuggire con un fidato affiliato del clan, suo padre decide che è pronta per essere iniziata alla vera natura dell'azienda di famiglia.
Ambientato in una Milano livida e feroce, ritratto di un mondo arcaico, spietato, profumato di soldi e potere, un viaggio sconvolgente nel pozzo nero della 'ndrangheta - dal pestaggio di chi ha «osato» parlare a una donna, alla corruzione di giudici e polizia - ripercorso con gli occhi di una protagonista.

J.M.G. Le Clézio - Canzone bretone e Il bambino e la guerra

Posted By: Karabas91
J.M.G. Le Clézio - Canzone bretone e Il bambino e la guerra

J.M.G. Le Clézio - Canzone bretone e Il bambino e la guerra
Italiano | 2022 | 192 pages | ISBN: 8817160296 | EPUB | 1 MB

Tornare all’infanzia, alle sue fantasie, alla sua limpidezza, percorrendo le strade che l’hanno accolta: lo fa J.M.G. Le Clézio in queste due chansons, compiendo un viaggio sul filo della memoria che dalla brughiera della Bretagna approda al mare calmo di Nizza, alle montagne erbose e accoglienti delle Alpi Marittime, fino all’Africa con i suoi spazi di avventura e libertà. Lo fa senza alcuna nostalgia e con voce sobria, eppure emozionata, soprattutto fedele alla musica dell’innocenza, quell’età della vita in cui i ricordi sono ancora pochi, integri, quando le paure non hanno ancora un nome. Ne emerge un flusso di pensieri pieno di dolcezza, una condivisione dell’incanto – nonostante il frastuono della guerra vicinissima – per il periodo del raccolto in estate, il calore delle feste di paese, o anche il tocco, delicato sui piedi nudi, di un polpo incuriosito, o la bellezza di un campo di grano lambito dalle onde. Pennellate magiche, ma prive di idilli, colorate da certe parole solide mutuate dalla lingua bretone, immerse nel respiro amico della natura; e percorse dalle sensazioni vive e sussultanti che si colgono da bambini, anche quando a pochi metri esplode una bomba.

Valentina Petri - Vai al posto

Posted By: Karabas91
Valentina Petri - Vai al posto

Valentina Petri - Vai al posto
Italiano | 2022 | 448 pages | ISBN: 8817162604 | EPUB | 0,4 MB

L’anno scolastico per la prof Valentina è pieno di novità: alcune belle, come la cattedra sospiratissima e una nuova prima tutta da conoscere, altre meno, come due quinte improvvisamente accorpate. Per risparmiare sugli insegnanti e a un passo dalla maturità, si è deciso di mettere insieme classi di indirizzi diversi con lo stesso programma di italiano. E così lei si ritrova a gestire una quinta di Moda, popolata di sole fanciulle, innestata con gli elettricisti casinisti, in un calderone imprevedibile che ha tutti gli ingredienti di una maionese destinata a impazzire. Mentre la prima è un’adorabile classe di pulcini che stanno imparando a camminare, i suoi alunni di quarta non cedono di un passo dal solito caos: Missile in fuga nei corridoi, Basito che si perde in giro per Roma, Amebo che lo ritrova anche se è rimasto in Piemonte…