Subcategories
Tags
Language
Tags

«Se mi vede Cecchi, sono fritto». Corrispondenza e scritti 1962-1973 - Carlo Emilio Gadda & Goffredo Parise

Posted By: Maroutan
«Se mi vede Cecchi, sono fritto». Corrispondenza e scritti 1962-1973 - Carlo Emilio Gadda & Goffredo Parise

«Se mi vede Cecchi, sono fritto». Corrispondenza e scritti 1962-1973 - Carlo Emilio Gadda & Goffredo Parise
Italiano | 2015 | 346 Pages | ISBN: 8845929906 | EPUB | 943 KB

Gadda e Parise cominciano a frequentarsi nel 1961, allorché Parise acquista una casa a Monte Mario, non lontano dall'appartamento di via Blumenstihl 19 dove Gadda è approdato dopo lunghe peregrinazioni e innumerevoli camere d'affitto. Gadda ha quasi settant'anni, è sopraffatto da una gloria tardiva, atterrito dai "fucili puntati" di Garzanti e Einaudi e dalle "onoranze" che gli vengono tributate, oppresso dai ricordi, straziato da un'"orrenda solitudine"…

«Per favore, mi lasci nell'ombra». Interviste 1950-1972 - Carlo Emilio Gadda

Posted By: Maroutan
«Per favore, mi lasci nell'ombra». Interviste 1950-1972 - Carlo Emilio Gadda

«Per favore, mi lasci nell'ombra». Interviste 1950-1972 - Carlo Emilio Gadda
Italiano | 1993 | 282 Pages | ISBN: 884591027X | EPUB | 1.2 MB

Ossequioso e collerico, diviso fra paranoica timidezza e incontenibili furori, in queste interviste, per la prima volta raccolte in volume, Gadda parla di sé, delle sue opere perennemente a telaio, del suo lavoro di scrittore e del metodo che lo governa, del successo, di questioni linguistiche e stilistiche, della nostra tradizione letteraria. Irresistibile, in particolare, la galleria di autori prediletti (Manzoni, Parini) o aborriti (in sommo grado Foscolo, il più grande "strafalcionista del lirismo italiano ottocentesco", ma l'irrisione feroce non risparmia Carducci, Pascoli, D'Annunzio) delineata nel corso degli incontri con Alberto Arbasino…

Sono stato un numero. Alberto Sed racconta - Roberto Riccardi

Posted By: Maroutan
Sono stato un numero. Alberto Sed racconta - Roberto Riccardi

Sono stato un numero. Alberto Sed racconta - Roberto Riccardi
Italiano | 2009 | 165 Pages | ISBN: 8880573276 | EPUB | 246 KB

Questo libro racconta la vita di Alberto Sed dalla nascita ai giorni nostri. Rimasto orfano di padre da bambino, Alberto è stato per anni in collegio. Le leggi razziali del 1938 gli hanno impedito di proseguire gli studi. Il 16 ottobre 1943 è sfuggito alla retata effettuata nel ghetto di Roma. È stato catturato in seguito, insieme alla madre e alle sorelle Angelica, Fatina ed Emma. Dopo il transito da Fossoli, la famiglia è giunta ad Auschwitz su un carro bestiame…

Ballando ad Auschwitz - Paul Glaser

Posted By: Maroutan
Ballando ad Auschwitz - Paul Glaser

Ballando ad Auschwitz - Paul Glaser
Italiano | 2014 | 301 Pages | ISBN: 8845275574 | EPUB | 9.09 MB

Cresciuto in una devota famiglia cattolica nei Paesi Bassi, Paul Glaser, già adulto, scopre di avere origini ebraiche. Turbato da questa rivelazione casuale, Paul cerca di capire cosa è successo alla sua famiglia durante la Seconda guerra mondiale, il motivo di un silenzio così lungo sulla propria identità, e il motivo della misteriosa frattura fra suo padre e Rosie, zia di Paul. Rosie Glaser, ebrea non praticante, è una donna magnetica, sensuale, esuberante, astuta, innamorata del ballo che neppure quando i nazisti prendono il potere si spaventa, e anzi apre una scuola di ballo nell'attico dei suoi genitori, naturalmente illegale. Tradita dagli uomini di cui si fidava, arrestata dalle SS, finisce ad Auschwitz…

Ti parlo da una vita. Donne che non hanno creduto al silenzio di chi non c'è più - Stefania Rossotti

Posted By: Maroutan
Ti parlo da una vita. Donne che non hanno creduto al silenzio di chi non c'è più - Stefania Rossotti

Ti parlo da una vita. Donne che non hanno creduto al silenzio di chi non c'è più - Stefania Rossotti
Italiano | 2012 | 95 Pages | ISBN: 880461689X | EPUB | 804 KB

Due amiche, due che si parlano "da una vita". Di tutto, di tutti. Due ragazze-per-sempre, che a cinquant'anni chiacchierano fino a notte in macchina con i piedi nudi sul cruscotto e la sigaretta in bocca. Quasi due sorelle. Una si ammala, muore. L'altra l'accompagna alla soglia. E resta, di qua dal muro. Ma decide di non smettere di parlare, forse da sola, forse con lei: perché gliel'ha promesso. Questa è la storia di chi scrive…

Fammi una domanda di riserva. Paolo Conte in parole sue - Massimo Cotto

Posted By: Maroutan
Fammi una domanda di riserva. Paolo Conte in parole sue - Massimo Cotto

Fammi una domanda di riserva. Paolo Conte in parole sue - Massimo Cotto
Italiano | 2015 | 170 Pages | ISBN: 8804658444 | EPUB | 345 KB

Paolo Conte non ha mai amato definirsi ne raccontarsi o addirittura capirsi. Ripete sempre che uno dci privilegi dell'artista è quello di continuare a cercare (e di conseguenza cercarsi) sperando di non arrivare mai a un traguardo definitivo, perché allora non avrebbe più senso cercare. Ecco perché non ha mai voluto scrivere la sua autobiografia ufficiale. Paolo Conte lascia intravedere spiccioli di se stesso solo nelle banconote delle sue canzoni, nei testi che trasudano voglia d'altrove, pudore, umorismo, bellezza, foschia, pesci, Africa, sonno, nausea, fantasia…

Niccolò Palombini - Io non ho più paura

Posted By: Karabas91
Niccolò Palombini - Io non ho più paura

Niccolò Palombini - Io non ho più paura
Italiano | 2021 | 96 pages | ISBN: 8822756282 | EPUB | 0,5 MB

Cosa succede quando la malattia irrompe, improvvisa e devastante, nella vita di un ragazzo di sedici anni? Niccolò (Nicco, per gli amici) vive la sua adolescenza tra le gioie e le preoccupazioni della sua età, tra scuola, amici, fidanzata, sport… È fortunato, Nicco: circondato da una famiglia amorevole e sostenuto dalla complicità di due fratelli gemelli, può guardare con fiducia a un futuro pieno di promesse. All'improvviso però tutto cambia. Sul campo da calcio, la sua passione più grande, Nicco sente un dolore alla gamba, insistente, insidioso. I giorni passano, ma quel dolore no, non passa, anzi, si fa sempre più intenso, finché un giorno la gamba cede e le cose precipitano. Osteosarcoma: questa è la terribile sentenza che colpisce Niccolò come un pugno in pieno viso. È la primavera dei suoi sedici anni e lui ha un cancro…

La donna che non può dimenticare - Jill Price

Posted By: Maroutan
La donna che non può dimenticare - Jill Price

La donna che non può dimenticare - Jill Price
Italiano | 2011 | 238 Pages | ISBN: 885660356X | EPUB | 216 KB

"Un istante prima ho 10 anni e sto guardando La famiglia Brady in salotto, l'attimo dopo ne ho 17 e sono in macchina con la mia migliore amica. Porto dentro di me ogni istante del mio passato, dal dolore per la fine del primo amore allo screzio con mio fratello che mi ha perso un cd. Per anni non ne ho parlato con nessuno. È difficile spiegare che ricordare tutto non è come non dimenticare mai." Ricorda tutto, Jill Price. Ogni singolo giorno da quando era una bambina. Tutto di ogni cosa, fin nel più piccolo dettaglio…

Didier Eribon - Michel Foucault. Il filosofo del secolo

Posted By: Karabas91
Didier Eribon - Michel Foucault. Il filosofo del secolo

Didier Eribon - Michel Foucault. Il filosofo del secolo
Italiano | 2021 | 432 pages | ISBN: 8807111543 | EPUB | 0,8 MB

Al momento della sua morte nel 1984, all'età di cinquantotto anni, Michel Foucault si era affermato come una delle menti più brillanti del Ventesimo secolo. Per scrivere la biografia definitiva del grande filosofo, Didier Eribon ha attinto alle interviste che gli aveva fatto personalmente e ai resoconti dei testimoni più vicini a Foucault in tutte le fasi della sua vita: la madre, gli insegnanti di scuola, i compagni di classe, gli amici e nemici nella vita accademica e i celebri compagni di attivismo politico, tra cui Gilles Deleuze e Yves Montand. Eribon ha ripercorso le orme del suo soggetto peripatetico, dalla Francia alla Svezia alla Polonia, dalla Germania alla Tunisia, dal Brasile al Giappone, fino agli Stati Uniti. Il risultato è una narrazione che ci avvicina alla verità sulla vita del pensatore che si sostituì a Sartre nel ruolo dell'intellettuale parigino e cosmopolita. E ci spinge a considerare seriamente l'idea che tutti i suoi libri siano davvero, proprio come Foucault disse alla fine della sua vita, "frammenti di un'autobiografia"…

Il mio editore - Jean Echenoz

Posted By: Maroutan
Il mio editore - Jean Echenoz

Il mio editore - Jean Echenoz
Italiano | 2008 | 52 Pages | ISBN: 8845922723 | EPUB | 166 KB

Come si diventa uno scrittore? Come si ottiene un riconoscimento duraturo? Talento e opere di qualità non bastano: occorre un "autore di autori", un editore vero. Come il leggendario Jéròme Lindon, cui si devono le fortune e il prestigio delle Editions de Minuit (basti pensare alla scoperta di Beckett). Della misteriosa reazione chimica che si produce fra uno scrittore e il suo editore, Jean Echenoz ci offre il resoconto appassionante ed esatto - un racconto che si deposita nella memoria come un'incantevole partitura musicale.

Questo buio feroce. Storia della mia morte - Harold Brodkey

Posted By: Maroutan
Questo buio feroce. Storia della mia morte - Harold Brodkey

Questo buio feroce. Storia della mia morte - Harold Brodkey
Italiano | 2013 | 176 Pages | ISBN: 8860443873 | EPUB | 161 KB

Harold Brodkey aveva 66 anni quando l'AIDS lo condannò a una morte lenta ma inesorabile. Il primo annuncio della malattia, quello ufficiale, l'aveva affidato al New Yorker, la rivista alla quale collaborava da anni, in un articolo uscito nel 1993 col titolo "Storia personale. Ai miei lettori". Gli era costata fatica scriverlo, temeva non tanto la fine ma il giudizio perché morire di AIDS significava morire al di fuori di una tradizione, in una specie di silenzio. E ciò che Brodkey mal tollerò in tutta la sua vita fu proprio il silenzio, l'oblio, la privazione degli affetti, cosa che invece l'esistenza gli inflisse duramente…

Rosa Parks, Jim Haskins - La mia storia

Posted By: Karabas91
Rosa Parks, Jim Haskins - La mia storia

Rosa Parks, Jim Haskins - La mia storia
Italiano | 2021 | 144 pages | ISBN: 8804734914 | EPUB | 8 MB

Montgomery, Alabama, 1° dicembre 1955: terminata la giornata lavorativa, la quarantaduenne Rosa Parks, di pelle nera e di professione sarta, prende l'autobus diretta a casa. Quando sale un passeggero bianco, il conducente le chiede di lasciargli il posto, come impongono le regole. Rosa Parks rifiuta. Inizia così il boicottaggio degli autobus: un anno dopo la norma segregazionista viene dichiarata anticostituzionale e il movimento per i diritti civili è diventato una questione di livello nazionale. Quel semplice atto ebbe una portata enorme. In queste pagine commoventi, con linguaggio semplice e assoluta sincerità, la donna simbolo della lotta per i diritti civili racconta la propria vita e il proprio ruolo nella costruzione di una società più giusta per tutti gli americani.

Antonia Fraser - Le sei mogli di Enrico VIII

Posted By: Karabas91
Antonia Fraser - Le sei mogli di Enrico VIII

Antonia Fraser - Le sei mogli di Enrico VIII
Italiano | 2021 | 538 pages | ISBN: 8804677902 | EPUB | 1,1 MB

Caterina d'Aragona, Anna Bolena, Jane Seymour, Anna di Clèves, Caterina Howard e Caterina Parr, le sei mogli di Enrico VIII, condivisero ciascuna a suo modo il non invidiabile destino di sposare il re d'Inghilterra e Irlanda: il più bel principe d'Europa quando salì al trono, appena diciottenne, nel 1509, che si rivelò poi una specie di mostruoso Barbablù. Sei storie straordinarie - romantiche, crudeli, drammatiche, a volte farsesche - che danno nuova vita ai caratteri stereotipati della leggenda delle vittime innocenti di un tiranno. Sei donne dai tormentati rapporti reciproci, che diedero prova di intelligenza, coraggio e grande indipendenza di spirito.

Con passo lieve. La mia vita e le mie ricette a impatto zero - Paola Maugeri

Posted By: Maroutan
Con passo lieve. La mia vita e le mie ricette a impatto zero - Paola Maugeri

Con passo lieve. La mia vita e le mie ricette a impatto zero - Paola Maugeri
Italiano | 2019 | 240 Pages | ISBN: 8868365758 | EPUB | 6.49 MB

Vivere senza sprechi – rispettando se stessi, gli altri, gli animali e il pianeta – si può. Divertendosi anche molto. Girare in bicicletta, invece che in automobile. Usare le candele in romantiche cenette vegane. Oppure arrivare a staccare del tutto il contatore… come ha fatto Paola Maugeri vivendo per un anno a impatto zero con la sua famiglia. Per consigli utili, godibile e leggero, corredato di golose ricette, questo libro sfata triti luoghi comuni, combatte la disinformazione e ci spiega come i piccoli gesti di ogni giorno possono diventare grandi scelte, e fare davvero la differenza: perché, consumando di meno, si può vivere meglio ed essere più ricchi. Di interiorità.

Ti ricordi la Casa Rossa? Lettera a mia madre - Giulio Scarpati

Posted By: Maroutan
Ti ricordi la Casa Rossa? Lettera a mia madre - Giulio Scarpati

Ti ricordi la Casa Rossa? Lettera a mia madre - Giulio Scarpati
Italiano | 2014 | 140 Pages | ISBN: 8804634081 | EPUB | 103 KB

Mentre una madre perde inesorabilmente la memoria, il figlio non fa che ricordare, anzi impara a ricordare. Il racconto della Casa Rossa è questo viaggio inversamente proporzionale, perché ora il tempo non fa più da fissativo ma da solvente: il dissolversi delle memorie della madre è il set dei ricordi del figlio. Nell'itinerario percorso in direzioni contrarie c'è la ricerca di un appuntamento, la rinnovata speranza di incontrarsi in qualche fortunato luogo dell'anima. Come la Casa Rossa, nel Cilento, dove si trovano le radici e le memorie, assieme autentiche e mitiche, di una famiglia…