Tags
Language
Tags

Bronislaw Geremek - La pietà e la forca

Posted By:
Bronislaw Geremek - La pietà e la forca

Bronislaw Geremek - La pietà e la forca
Italiano | 2021 | 296 pages | ISBN: 8858145577 | EPUB | 0,6 MB

Il fenomeno del pauperismo e la sua considerazione sociale subiscono un salto di qualità nel trapasso dal medioevo all’età moderna. Dalla miseria quale fenomeno endemico, in un certo senso istituzionalizzato e integrato dalla dottrina della misericordia cristiana e dalle pratiche degli ordini mendicanti, si passa a una pauperizzazione di diversa qualità, indotta dai processi di accumulazione primitiva del capitale. Prende vita una nuova etica del lavoro e della produttività che reprime l’accattonaggio e ogni manifestazione della miseria, considerata una devianza. Accanto a una profonda riforma delle politiche assistenziali, nell’Europa moderna si introducono il controllo e la ‘schedatura’ dei mendicanti, avviati a lavori coatti o rinchiusi in istituti di pena. Un libro diventato un classico, una lettura imprescindibile per l’uso di una documentazione amplissima – dai registri delle tasse ai cahiers de doléances, dai trattati teologici ai testi letterari – e per l’attenzione continua alla storia economica e sociale e a quella della mentalità.

Le armi, i cavalli, l'oro. Giovanni Acuto e i condottieri nell'Italia del Trecento - Duccio Balestracci

Posted By:
Le armi, i cavalli, l'oro. Giovanni Acuto e i condottieri nell'Italia del Trecento - Duccio Balestracci

Le armi, i cavalli, l'oro. Giovanni Acuto e i condottieri nell'Italia del Trecento - Duccio Balestracci
Italiano | 2009 | 320 Pages | ISBN: 8842091634 | EPUB | 4.4 MB

Tra biografia e racconto d'armi, le vite di John Hawkwood, soldato inglese ribattezzato Giovanni Acuto, e dei condottieri al soldo. Attraverso la vita eccezionale di colui che è stato il più grande, stimato e temuto condottiero al soldo dei fiorentini, l'autore descrive le esistenze dei cavalieri e guerrieri mercenari, l'apprendistato delle armi, la struttura delle compagnie, il rapporto con la gente e i committenti, il denaro, gli strumenti del mestiere e la trasformazione delle compagnie di ventura in eserciti regolari.

I due volti del potere. Una parentela atipica di ufficiali e signori nel regno italico - Edoardo Manarini

Posted By:
I due volti del potere. Una parentela atipica di ufficiali e signori nel regno italico - Edoardo Manarini

I due volti del potere. Una parentela atipica di ufficiali e signori nel regno italico - Edoardo Manarini
Italiano | 2016 | 395 Pages | ISBN: 8867054538 | EPUB | 1.42 MB

Uno studio complessivo e di lunga durata dedicato agli Hucpoldingi, un oggetto di ricerca fino a oggi di difficile inquadramento per gli studiosi. Accostati al supposto governo comitale della città di Bologna dall’erudizione ottocentesca, gli Hucpoldingi sono rimasti per lungo tempo ai margini delle ricostruzioni di storia politica del regno italico altomedievale proprio per l’ampiezza d’azione che caratterizzò il gruppo parentale per più di due secoli, dal IX all’XI. La dispersione geografica dei fondi documentari che attestano la loro azione li ha resi inafferrabili a lungo, nel loro insieme…

Allegra Iafrate - Cercar tesori. Tra Medioevo ed Età Moderna

Posted By:
Allegra Iafrate - Cercar tesori. Tra Medioevo ed Età Moderna

Allegra Iafrate - Cercar tesori. Tra Medioevo ed Età Moderna
Italiano | 2021 | 280 pages | ISBN: 8858143779 | EPUB | 1,6 MB

Protetto da draghi o spiriti maligni, gravato da maledizioni, rivelato da sogni e visioni, il tesoro è materia magica per eccellenza e fra le più affascinanti. Se cercassimo una ricetta alchemica per crearne uno, avremmo bisogno di alcuni ingredienti fondamentali. Il primo è il valore, quello scintillio che accende il desiderio. Il secondo è il segreto, la consapevolezza che esso esiste senza sapere dove. Il terzo è il tempo, al quale è sopravvissuto e che l’ha reso libero da ogni possesso: attende chi saprà meritarselo ma non è più di nessuno..

Ermanno Orlando - Le repubbliche marinare

Posted By:
Ermanno Orlando - Le repubbliche marinare

Ermanno Orlando - Le repubbliche marinare
Italiano | 2021 | 216 pages | ISBN: 8815291989 | EPUB | 1,7 MB

Gli stemmi di Amalfi, Genova, Pisa e Venezia campeggiano dal 1947 sulla bandiera della Marina italiana, simbolo dell'Italia che va per mare. Sono le «repubbliche marinare», come le definì uno storico dell'Ottocento, città che nel Medioevo furono protagoniste di un'esaltante epopea di conquiste, espansioni e progressi, sia in termini economici che di civiltà. Il volume ripercorre le vicende delle maggiori città marittime del Medioevo italiano non trascurando di inserirle nella più ampia storia di quella diffusa koinè umana, sociale, economica e culturale che è stata e continua a essere il Mediterraneo.

Federico Canaccini - 1289. La battaglia di Campaldino

Posted By:
Federico Canaccini - 1289. La battaglia di Campaldino

Federico Canaccini - 1289. La battaglia di Campaldino
Italiano | 2021 | 256 pages | ISBN: 8858143906 | EPUB | 0,7 MB

L’11 giugno 1289, a Campaldino, nella angusta valle del Casentino, si scontrano due grandi eserciti capeggiati da Firenze e da Arezzo. 20.000 fanti e oltre 2.000 cavalieri divisi da rivalità ideologiche, volontà egemoniche e interessi economici. Infatti le città toscane sono tutte guelfe e Firenze è ormai assurta al rango di vera e propria potenza regionale, i Ghibellini sono ridotti all’esilio e trovano rifugio in sparuti capisaldi come Pisa e Arezzo. La guerra che si apre allora è per una parte una guerra di sopravvivenza, a fronte di un contesto internazionale che vedeva il campo imperiale in gravissima difficoltà, per l’altra è di affermazione di un dominio e di una centralità che non accettano rivali o resistenze. Dopo due anni dall’andamento incerto e dalle sorti altalenanti, il conflitto si decide in un unico scontro..

Germano Maifreda - Italya

Posted By:
Germano Maifreda - Italya

Germano Maifreda - Italya
Italiano | 2021 | 352 pages | ISBN: 8858143892 | EPUB | 1,6 MB

La maggior parte degli italiani non è abituata a pensare alla lunga storia del proprio Paese (tra Medioevo e Rinascimento, Controriforma e Risorgimento) anche come storia degli ebrei che pure, fin dall’epoca romana, lo abitarono ininterrottamente. Né, al contrario, la vitalissima storia ebraica nella nostra penisola è di solito concepita come parte integrante della storia italiana: la si pensa piuttosto come la parabola speciale di una minoranza emarginata, isolata, perseguitata; passiva di fronte agli eventi della ‘Grande storia’ o colpita in negativo da essi in ondate ininterrotte di antisemitismo. Germano Maifreda rovescia questo paradigma, sostenendo che conoscere la storia degli ebrei è indispensabile per capire la storia d’Italia nel suo complesso…

Barbara H. Rosenwein - Generazioni di sentimenti. Una storia delle emozioni (600-1700)

Posted By:
Barbara H. Rosenwein - Generazioni di sentimenti. Una storia delle emozioni (600-1700)

Barbara H. Rosenwein - Generazioni di sentimenti. Una storia delle emozioni (600-1700)
Italiano | 2020 | 343 pages | ISBN: 8867285947 | EPUB | 7,2 MB

"Generazioni di sentimenti" è un libro che offre tutta la novità degli studi recenti di storia delle emozioni, uno dei più interessanti e nuovi filoni della ricerca storica internazionale. Barbara Rosenwein esplora varietà, trasformazioni e costanti dei sentimenti espressi da numerose comunità emotive nell'arco di undici secoli di storia europea, dal medioevo alla prima età moderna. I capitoli si concentrano in particolare su Francia e Inghilterra e toccano comunità disparate - quelle del monastero inglese di Rievaulx (XII sec.) e della corte ducale di Borgogna (XV sec.), ad esempio - valutando i modi in cui le norme emotive e le forme espressive rispondono agli ambienti sociali, religiosi e culturali, e come a loro volta creano quegli ambienti. Unendo le emozioni sperimentate "sul campo" a quelle teorizzate nei trattati di Alcuino, Tommaso d'Aquino, Jean Gerson e Thomas Hobbes, questo studio mette finalmente a disposizione un racconto nuovo e profondo della vita emotiva occidentale.

Paolo Grillo - Le guerre del Barbarossa. I comuni contro l'imperatore

Posted By:
Paolo Grillo - Le guerre del Barbarossa. I comuni contro l'imperatore

Paolo Grillo - Le guerre del Barbarossa. I comuni contro l'imperatore
Italiano | 2018 | 240 pages | ASIN: B07K7NR6SR | EPUB | 1,4 MB

Paolo Grillo si sofferma con precisione da storico e con verve di romanziere su battaglie, papi, sogni bizantini, epidemie, violenze sui civili e mastri costruttori di macchine d'assedio. Bruno Ventavoli, "Tuttolibri" Federico Barbarossa, imperatore del Sacro Romano Impero, vuole riacquisire il controllo perduto sul Regno d'Italia per poi assoggettare il Mezzogiorno normanno. Ma durante l'assenza del potere imperiale le città italiane sono cambiate: sono città ricche, militarmente potenti, che pensano a se stesse come collettività di uomini liberi. Quando l'esercito teutonico cala sulla penisola si trova a fronteggiare i comuni italiani. Sarà uno scontro fisico ma anche ideologico tra due società agli antipodi. È la guerra, durata oltre vent'anni – dal 1154 al 1176, prima di giungere a una pace definitiva nel 1183 – che vede Federico Barbarossa tentare di piegare i comuni italiani. Una aristocratica cavalleria teutonica contro masse di fanti comunali appiedati..

Giuliano Milani - I comuni italiani: Secoli XII-XIV

Posted By:
Giuliano Milani - I comuni italiani: Secoli XII-XIV

Giuliano Milani - I comuni italiani: Secoli XII-XIV
Italiano | 2015 | 192 pages | ASIN: B00U1OIT0I | EPUB | 0,7 MB

Le vicende politiche e civili delle città dell’Italia centro-settentrionale dalla fine dell’XI all’inizio del XIV secolo: le loro relazioni con gli altri poteri, il papato, l’impero, le signorie; gli sviluppi istituzionali, le tensioni sociali e le evoluzioni amministrative in duecento anni cruciali nella storia italiana.

Alessandro Barbero - Carlo Magno

Posted By:
Alessandro Barbero - Carlo Magno

Alessandro Barbero - Carlo Magno
Italiano | 2011 | 383 pages | ASIN: B006GFSZPU | EPUB | 0,9 MB

Ecco una biografia estremamente piacevole da leggere, dallo straordinario piglio narrativo. Chiara Frugoni I tempi lontani in cui l'Europa era priva di strade e piena di paludi, finalmente sottratti alle nebbie delle nostre memorie scolastiche, in un saggio che si fa leggere come un romanzo. Laura Lilli, la Repubblica, nel giorno di Natale dell'anno 800 Carlo Magno viene incoronato imperatore. Un poeta rimasto anonimo saluta in lui il padre dell'Europa. Oggi che i popoli del nostro continente sono avviati all'integrazione in un'Europa sovranazionale, la figura di Carlo Magno risulta di sorprendente attualità. Una biografia che unisce al rigore degli studi un'appassionante scrittura letteraria.

Giuliano Pinto - Firenze medievale e dintorni

Posted By:
Giuliano Pinto - Firenze medievale e dintorni

Giuliano Pinto - Firenze medievale e dintorni
Italiano | 2017 | 224 pages | ASIN: B071GR3F2L | EPUB | 0,5 MB

La storia della Firenze medievale e rinascimentale è da tempo al centro dell’interesse della storiografia internazionale, non solo per l’eccezionale fioritura della letteratura e delle arti, della cultura e del pensiero, in tutte le sue declinazioni, ma anche per lo straordinario sviluppo economico, per la partecipazione politica ampia, per le sperimentazioni in campo fiscale e finanziario. Il volume pone l’accento sulla mobilità sociale, sul radicamento della cultura mercantile e sulla proiezione esterna degli uomini d’affari, sulla forza di attrazione sulle élite dei centri minori, e ancora su aspetti delle strutture materiali e della vita privata.

L'Italia e i suoi invasori - Girolamo Arnaldi

Posted By:
L'Italia e i suoi invasori - Girolamo Arnaldi

L'Italia e i suoi invasori - Girolamo Arnaldi
Italiano | 2004 | 225 Pages | ISBN: 8842072931 | EPUB | 672 KB

"Un grande storico, noto nel mondo degli studiosi come uno dei maggiori eruditi di storia medievale, ha pubblicato un libro di divulgazione, eccezionale per qualità e interesse. Un libro non solo leggibile ma attraente, che al tempo stesso informa e induce a riflettere." (Jacques Le Goff). Da Odoacre agli Alleati, la storia di un paese da sempre terra di conquista e di incontro fra culture, ma anche dotato di un'identità profonda e sostanziale, acquisita e maturata nel corso dei secoli. Girolamo Arnaldi è stato archivista di Stato e membro della Scuola nazionale di studi medievali e ha insegnato Storia medievale nelle Università di Bologna e di Roma La Sapienza.

Elisa Tosi Brandi - Sigismondo Pandolfo Malatesta

Posted By:
Elisa Tosi Brandi - Sigismondo Pandolfo Malatesta

Elisa Tosi Brandi - Sigismondo Pandolfo Malatesta
Italiano | 2020 | 316 pages | ISBN: 8878017531 | EPUB | 3,8 MB

Le vicende italiane del tardo Medioevo e le contraddizioni di un'epoca di passaggio fanno da sfondo a questo libro che indaga Sigismondo Pandolfo Malatesta attraverso la cultura materiale con l'intento di mostrare modelli di consumo e gusti di una piccola corte attorno alla metà del Quattrocento. Medaglie, libri, tarocchi, tappeti, vesti, gioielli, armi e altri oggetti commissionati o acquisiti da Sigismondo, di cui è rimasta memoria scritta, iconografica o materiale, sono i protagonisti di questo studio nel quale le informazioni tramandate dalle cose non si esauriscono nella loro descrizione fisica. Gli oggetti esaminati, in dialogo con altre fonti, sono in grado di evocare fatti, persone, legami e sentimenti, restituendo una dimensione quotidiana e più intima della corte riminese malatestiana e di un signore del primo Rinascimento, che desiderò primeggiare in molti campi, compreso quello dell'esibizione delle cose più nuove, originali e raffinate.

Girolamo Arnaldi, Federico Marazzi - Tarda antichità e alto Medioevo in Italia

Posted By:
Girolamo Arnaldi, Federico Marazzi - Tarda antichità e alto Medioevo in Italia

Girolamo Arnaldi, Federico Marazzi - Tarda antichità e alto Medioevo in Italia
Italiano | 2018 | 231 pages | ISBN: 8867288059 | EPUB | 1,5 MB

Le tradizionali suddivisioni della storia in "periodi" impediscono spesso di leggere nella loro interezza alcuni cruciali momenti di trasformazione della vicenda umana. E questo senz'altro il caso della lunga transizione attraverso cui il mondo "antico" si trasformò in quello "medievale", che affonda le proprie radici nella piena età imperiale e che si riverbera a lungo nei secoli a venire. Un percorso complesso, caratterizzato in alcuni momenti da mutamenti assai radicali e repentini e in altri da trasformazioni meno ruvide ma non per questo meno profonde. Sulle principali caratteristiche e articolazioni di questo tornante della storia, visto soprattutto dalla prospettiva italiana, si sofferma il volume di Arnaldi e Marazzi, offrendo uno strumento di agevole consultazione, ma anche di adeguato spessore analitico..