Tags
Language
Tags

Oriana Fallaci - Sveglia Occidente. Dispacci dal fronte delle guerre dimenticate

Posted By: Karabas91
Oriana Fallaci - Sveglia Occidente. Dispacci dal fronte delle guerre dimenticate

Oriana Fallaci - Sveglia Occidente. Dispacci dal fronte delle guerre dimenticate
Italiano | 2021 | 464 pages | ISBN: 8817158860 | EPUB | 0,6 MB

Oriana Fallaci ha attraversato con la sua penna e il suo sguardo le più feroci guerre del Novecento, sempre in prima linea e a costo di rimetterci la vita. Era in Vietnam nel 1969 a firmare, in anticipo sui tempi, un reportage sul ruolo delle donne in un conflitto armato; in Medio Oriente l'anno dopo, nascosta con i guerriglieri arabi di Al Fatah nelle loro basi segrete; in Cambogia a intervistare i soldati americani che si ammutinavano in gruppo e sui quali il governo lasciava cadere un imbarazzato silenzio..

Max Marambio - Le armi di ieri

Posted By: Karabas91
Max Marambio - Le armi di ieri

Max Marambio - Le armi di ieri
Italiano | 2021 | 224 pages | ISBN: 8893903717 | EPUB | 1,4 MB

L’11 settembre 1973 il governo cileno di Salvador Allende viene destituito da un violento golpe militare guidato dal generale Pinochet. Max Marambio è un testimone eccezionale di quei giorni frenetici. Formatosi negli anni Sessanta nella Cuba di Fidel Castro, dopo la morte del Che aveva fatto ritorno in Cile per militare nel MIR, il movimento clandestino della sinistra rivoluzionaria, finché nel 1971, a soli ventitré anni, era diventato responsabile del GAP, la guardia personale di Salvador Allende.
Quando i militari del generale Pinochet danno inizio al colpo di Stato, Marambio si mette a disposizione di Allende e, dopo la morte del presidente, affronta un’ultima disperata missione: difendere l’ambasciata di Cuba e l’arsenale di armi che i cubani vi hanno abbandonato…

Claudia Weber - Il patto

Posted By: Karabas91
Claudia Weber - Il patto

Claudia Weber - Il patto
Italiano | 2021 | 310 pages | ISBN: 8806248812 | EPUB | 6,4 MB

Ancora oggi il celebre patto Hitler-Stalin è considerato alla stregua di uno scomodo incidente storico o, nel migliore dei casi, una sorta di preludio alla guerra vera e propria, che sarebbe iniziata solo con l'invasione nazista dell'Unione Sovietica. Al contrario, proprio la collaborazione dei due dittatori, oltre che causare l'inizio della guerra in Europa, trasformò radicalmente nel corso di ventidue mesi la cartina politica del continente. Basato su fonti storiche e documenti d'archivio, questo libro ricostruisce accuratamente in che modo Hitler e Stalin, tra il 1939 e il 1941, si spartirono il continente, come i loro tirapiedi negoziarono e perché quest'alleanza mortale arrivò a concludersi. Claudia Weber rilegge la collaborazione russo-tedesca nel contesto della politica demografica e di reinsediamento della popolazione in base all'appartenenza etnica condotta dalle due potenze e ricostruisce le terribili azioni di cui entrambe si resero responsabili contro i profughi ebrei, polacchi e ucraini.

Gastone Breccia - Missione fallita. La sconfitta dell'Occidente in Afghanistan

Posted By: Karabas91
Gastone Breccia - Missione fallita. La sconfitta dell'Occidente in Afghanistan

Gastone Breccia - Missione fallita. La sconfitta dell'Occidente in Afghanistan
Italiano | 2020 | 176 pages | ISBN: 8815285857 | EPUB | 0,6 MB

Il 7 ottobre 2001 gli Stati Uniti attaccarono l'Emirato Islamico dell'Afghanistan, allora recente creazione del movimento dei talebani che avevano ospitato e protetto il gruppo estremista al-Qa'ida e il suo capo Osama bin Laden, responsabili dell'attacco contro le Twin Towers. Oggi, la guerra sta per concludersi. Le speranze di costruire un paese stabile, democratico, capace di integrarsi nell'economia globale sono tramontate da tempo. Gli Stati Uniti e i loro alleati della Nato non soltanto non sono riusciti a piegare la resistenza dei talebani e a produrre ordine e sicurezza in Afghanistan, ma hanno perso buona parte della loro credibilità militare e politica.

Restare in Vietnam. Dalla parte del nemico - Luca Pollini

Posted By: Maroutan
Restare in Vietnam. Dalla parte del nemico - Luca Pollini

Restare in Vietnam. Dalla parte del nemico - Luca Pollini
Italiano | 2017 | 115 Pages | ISBN: 8899498164 | EPUB | 235 KB

A scegliere di restare con il nemico è Marlin McDade, soldato americano impegnato per quattro anni sul fronte della guerra del Vietnam. Originario del Kansas, proveniente da una famiglia cattolica e con tradizioni militari (padre e nonno sono decorati di guerra) Marlin è partito poco più che ventenne, abbastanza convinto di quello che stava andando a fare. Poi gli eventi: l’addestramento inutile; convivere con la paura per tutto il giorno; le perdite di amici; le azioni crudeli; il ritorno momentaneo a casa dove, convinto di essere accolto come un eroe viene insultato e chiamato assassino.Una nuova partenza verso il fronte dove viene ferito, i primi dubbi su quello che stava facendo…

La gabbia infranta. Gli Alleati e l'Italia dal 1943 al 1945 - Ennio Di Nolfo & Maurizio Serra

Posted By: Maroutan
La gabbia infranta. Gli Alleati e l'Italia dal 1943 al 1945 - Ennio Di Nolfo & Maurizio Serra

La gabbia infranta. Gli Alleati e l'Italia dal 1943 al 1945 - Ennio Di Nolfo & Maurizio Serra
Italiano | 2010 | 318 Pages | ISBN: 8842092061 | EPUB | 522 KB

Perché ancora un libro sull'Italia e la Seconda guerra mondiale? Perché l'utilizzo di nuovi strumenti interpretativi ha permesso di dare un senso diverso alla trama degli eventi. Gli autori muovono da tre elementi fondamentali. In primo luogo, il tema della continuità strutturale della società italiana, basata anche sulle solide relazioni esistenti con gli Stati Uniti almeno dalla Prima guerra mondiale e sulla ripresa delle relazioni con l'Unione Sovietica…

Alfio Caruso - Italiani dovete morire

Posted By: Karabas91
Alfio Caruso - Italiani dovete morire

Alfio Caruso - Italiani dovete morire
Italiano | 2021 | 391 pages | ASIN: B0995VW3QM | EPUB | 0,9 MB

A ventun anni dall’aver scritto il nome della divisione Acqui nel Pantheon della memoria, torna Italiani dovete morire, il libro che ha riportato al centro della storia nazionale il massacro dei nostri soldati a Cefalonia. Arricchito di nuovi capitoli e di nuove testimonianze, racconta i vani sforzi condotti dal 2000 dalla magistratura militare e ordinaria di portare a giudizio i militari tedeschi che si macchiarono dell’immonda strage (oltre cinquemila soldati e ufficiali passati per le armi dopo la resa). Purtroppo i pochi responsabili individuate e ancora vivi l’hanno scampata. La giustizia della Germania ha fatto muro archiviando i procedimenti, assolvendo i colpevoli, negandone l’estradizione. Così il sottotenente del 98◦ Otmar Muhlauser, mastro pellicciaio in pensione a Dillingen sul Danubio, nel cuore della Svevia, si è sottratto alla condanna..

Josselin Guillois - Le donne della Gioconda

Posted By: Karabas91
Josselin Guillois - Le donne della Gioconda

Josselin Guillois - Le donne della Gioconda
Italiano | 2021 | 192 pages | ISBN: 8811814693 | EPUB | 0,5 MB

Parigi, agosto 1939. Mancano pochi giorni allo scoppio della guerra e i nazisti hanno un piano per attaccare la Francia e occupare la capitale. La Gioconda e con essa molti altri capolavori sono in pericolo. Ma c'è un uomo pronto a rischiare la vita per salvare il Louvre: si chiama Jacques Jaujard, è il direttore dei Musei nazionali e sta per dare inizio alla più grande evacuazione di opere d'arte della storia. Un'impresa mai tentata prima che non può compiere da solo. Tre donne partecipano al trasferimento di un patrimonio di inestimabile valore per mettere al sicuro le collezioni al castello di Chambord, nella Loira, lontano da avidi predatori. Sono loro la sua più grande risorsa: la moglie Marcelle, la figlioccia Carmen e l'attrice Jeanne offrono il loro aiuto..

Jason R. Abdale - La strage di Teutoburgo

Posted By: Karabas91
Jason R. Abdale - La strage di Teutoburgo

Jason R. Abdale - La strage di Teutoburgo
Italiano | 2021 | 336 pages | ISBN: 8809860152 | EPUB | 4,5 MB

In un arco temporale di vent’anni, l’Impero romano conquistò i territori che oggi fanno parte della Germania, imponendo la propria egemonia dal Reno all’Elba. Ciò nonostante, quando tutto sembrava essere sotto controllo, una sanguinosa battaglia causò la morte di diecimila legionari e ridimensionò drasticamente le ambizioni imperiali di Roma sul suolo germanico. Alla fine di settembre del 9 d.C. tre legioni romane, mentre marciavano per sopprimere una ribellione tribale, furono attaccate dai barbari nella foresta di Teutoburgo. Ebbe luogo così uno scontro cruento che durò per quattro giorni. I Romani, sotto la guida del governatore della provincia, Publio Quintilio Varo, furono presi completamente alla sprovvista, traditi da un membro delle proprie file: l’ufficiale di origini germaniche Arminio, che allo stesso tempo capeggiava le tribù ribelli. La sconfitta fu un duro colpo per l’esercito di Roma..

Henry Friedlander - Le origini del genocidio nazista

Posted By: Karabas91
Henry Friedlander - Le origini del genocidio nazista

Henry Friedlander - Le origini del genocidio nazista
Italiano | 2021 | 565 pages | ISBN: 8866973319 | PDF | 18 MB

Friedlander, in questo libro, ci permette di comprendere come la macabra e calcolata evoluzione delle ideologie eugenetiche abbia condotto prima alla segreta eliminazione dei disabili e dei malati e successivamente sia divenuta un modello per lo sterminio di massa degli ebrei e degli zingari. L'autore offre una meticolosa descrizione dello spietato programma di eutanasia T4 e della relativa Aktion 14f13, analizzando i luoghi e i metodi dello sterminio, ma anche prendendo in considerazione il coinvolgimento della burocrazia e della magistratura tedesca, nonché la partecipazione dei medici e degli scienziati.

Philippe Sands - La via di fuga. Sulle tracce di un criminale nazista

Posted By: Karabas91
Philippe Sands - La via di fuga. Sulle tracce di un criminale nazista

Philippe Sands - La via di fuga. Sulle tracce di un criminale nazista
Italiano | 2021 | 468 pages | ISBN: 8823524369 | EPUB | 14,4 MB

Alto ufficiale delle SS, governatore della Galizia e responsabile della morte di centinaia di migliaia di ebrei (tra cui la famiglia del nonno dell'autore), dopo il 1945 Otto Wächter viene incriminato per omicidio di massa. Benché braccato dai sovietici, dagli americani, dai polacchi, dagli inglesi, e anche dal noto «cacciatore di nazisti» Simon Wiesenthal, Wächter riesce a fuggire facendo perdere le proprie tracce. Dopo tre anni di latitanza, nel 1948 decide di tentare la carta dell'emigrazione oltreoceano: nella primavera dell'anno successivo si trasferisce infatti sotto falso nome a Roma, dove prende contatto con il vescovo Alois Hudal, punto di riferimento dei nazisti in fuga lungo la ratline, la via che avrebbe portato in Sudamerica Eichmann, Mengele e tanti altri criminali di guerra. A luglio, però, Wächter viene ricoverato in ospedale e muore in circostanze misteriose, compatibili con l'avvelenamento…

Tim Bouverie - L'accordo. Chamberlain, Hitler, Churchill e la strada verso la guerra

Posted By: Karabas91
Tim Bouverie - L'accordo. Chamberlain, Hitler, Churchill e la strada verso la guerra

Tim Bouverie - L'accordo. Chamberlain, Hitler, Churchill e la strada verso la guerra
Italiano | 2021 | 528 pages | ISBN: 880472269X | EPUB | 8,8 MB

Il 30 settembre 1938, il primo ministro inglese Neville Chamberlain, con una frase che l'avrebbe tormentato per il resto della vita, assicurò alla folla radunata davanti al 10 di Downing Street «la pace per il nostro tempo». Meno di un anno dopo, l'invasione tedesca della Polonia segnò l'inizio della seconda guerra mondiale, sancendo il clamoroso fallimento della strategia franco-inglese nota come 'appeasement', pacificazione. Dall'avvento del Führer alla Cancelleria nel 1933, ai primi giorni del Terzo Reich, fino alla battaglia di Dunkerque, Tim Bouverie ripercorre gli anni cruciali in cui tutta l'Europa dovette fare i conti con la folle smania di potere della Germania, esaminando con particolare attenzione la politica adottata dalla Gran Bretagna e – sulla sua scia – dalla Francia..

Claudio Vercelli - Soldati. Storia dell'esercito italiano

Posted By: Karabas91
Claudio Vercelli - Soldati. Storia dell'esercito italiano

Claudio Vercelli - Soldati. Storia dell'esercito italiano
Italiano | 2019 | 324 pages | ISBN: 885812023X | EPUB | 0,6 MB

Dalle Guerre d'Indipendenza fino alle missioni di pace in Iraq e Afghanistan, attraverso due guerre mondiali, l'esercito è stato uno dei protagonisti della nostra storia nazionale. Ma quali eventi, quali protagonisti hanno qualificato l'esercito italiano, definendone le specificità e i tratti peculiari? Quali sono stati i suoi caratteri salienti, la sua natura, il suo modo di essere nella comunità nazionale, dai fatti risorgimentali a oggi? Per rispondere a queste domande è necessario partire dall'evoluzione della figura del soldato italiano, dalle prime leve obbligatorie al professionismo più recente. Passare poi alla storia dell'istituzione militare, come corpo integrato dello Stato, per arrivare infine al rapporto tra esercito e società italiana..

Robert Jay Lifton - I medici nazisti

Posted By: Karabas91
Robert Jay Lifton - I medici nazisti

Robert Jay Lifton - I medici nazisti
Italiano | 2021 | 758 pages | ASIN: B0979VNKFK | EPUB | 0,9 MB

"I medici nazisti erano delle belve quando fecero ciò che fecero? O erano degli esseri umani?": è questa la domanda a cui si propone di rispondere questo libro, un'inchiesta sconvolgente che ha aperto una prospettiva inedita sul Terzo Reich e le sue perverse atrocità. Basata su interviste a vittime e carnefici dei lager, la ricerca di Lifton penetra con rara incisività i meccanismi psicologici che hanno reso possibile nei medici nazisti la sostituzione del dovere di guarire con quello di uccidere. Dai ritratti di medici come "l'angelo della morte" Joseph Mengele alla descrizione dei macabri esperimenti compiuti nei campi di sterminio, l'autore ricostruisce con chiarezza il processo che ha portato uomini normali a compiere atti disumani e a legittimare il genocidio degli ebrei come mezzo di risanamento biologico e razziale…

Kate Quinn - La cacciatrice

Posted By: Karabas91
Kate Quinn - La cacciatrice

Kate Quinn - La cacciatrice
Italiano | 2021 | 560 pages | ISBN: 8842933376 | EPUB | 1,5 MB

La guerra è finita. Ma per lei è appena iniziata. Perché ci sono crimini che non possono essere dimenticati. La chiamano die Jägerin , «la Cacciatrice», la più spietata assassina del Reich. Nessuno conosce il suo vero nome e chiunque l'abbia incontrata non è sopravvissuto per raccontarlo. Tranne Nina. Soldato speciale dell'esercito sovietico, Nina è riuscita a sfuggirle, ma non ha mai dimenticato ciò che ha perso quella notte. Da allora, non ha fatto altro che scappare. Ora però le cose sono cambiate. Ora che la guerra è finita, la Cacciatrice è diventata preda e, ben presto, Nina avrà la sua vendetta… Non è stato facile per Jordan accettare che suo padre si risposasse, per di più con una vedova di guerra, sbarcata negli Stati Uniti dalla Germania senza denaro né documenti. Eppure, adesso che il gran giorno è arrivato, è felice che quella donna premurosa e sensibile sia entrata nella loro vita..