Tags
Language
Tags

Jesmyn Ward - Sotto la falce. Un memoir

Posted By: Karabas91
Jesmyn Ward - Sotto la falce. Un memoir

Jesmyn Ward - Sotto la falce. Un memoir
Italiano | 2021 | 272 pages | ASIN: B0999QL1NL | EPUB | 2,5 MB

Dal 2000 al 2004, tra DeLisle e altre cittadine del delta del Mississippi, Jesmyn Ward ha visto morire cinque persone care, cinque amici tra cui suo fratello Joshua: morti per overdose, per incidenti connessi all’alcol, per omicidio o suicidio. Nel tentativo di combattere il dolore e dare un senso all’accaduto, Jesmyn Ward decide di raccontare la loro storia, segnata dall’amore profondo della comunità ma avvelenata dal razzismo endemico e soffocante di quelle terre, dalla mancanza di un’istruzione adeguata e dalla disoccupazione, dalla povertà che alimenta una sfortuna implacabile. Le vite dei cinque amici si legano a quella dell’autrice, che torna indietro nel tempo in cerca delle origini della famiglia e della gente di DeLisle. La verità che porta alla luce è feroce: in Mississippi il destino degli uomini è determinato dall’identità, dal colore della pelle, dalla classe sociale, senza possibilità di riscatto..

Gian Luigi Beccaria - I «mestieri» di Primo Levi

Posted By: Karabas91
Gian Luigi Beccaria - I «mestieri» di Primo Levi

Gian Luigi Beccaria - I «mestieri» di Primo Levi
Italiano | 2020 | 144 pages | ISBN: 8838941408 | EPUB | 0,8 MB

Un’analisi letteraria, avvincente nella lettura e divertente nel contenuto, che intreccia in modo abile e lineare i testi dello scrittore e gli interventi di critica, e dentro cui perdersi alla ricerca di un narratore capace di uno scambio di sensi con il lettore. Con l’originalità e la cordialità ben nota, il linguista Gian Luigi Beccaria guida il lettore alla scoperta del «sorridente» mestiere ufficioso dell’autore di Se questo è un uomo. Il mescolarsi di chimica e di scrittura troverà nel Sistema periodico una miracolosa soluzione, quando «le cose della tecnica» sono viste «con l’occhio del letterato, e le lettere con l’occhio del tecnico».

Improvviso il Novecento. Pasolini professore - Giordano Meacci

Posted By: Maroutan
Improvviso il Novecento. Pasolini professore - Giordano Meacci

Improvviso il Novecento. Pasolini professore - Giordano Meacci
Italiano | 2015 | 442 Pages | ISBN: 8875216975 | EPUB | 519 KB

"Mi alzo alle sette, vado a Ciampino (dove ho finalmente un posto di insegnante, a 20.000 lire al mese), lavoro come un cane (ho la mania della pedagogia), torno alle 15, mangio, e poi…" È il 1952, e Pier Paolo Pasolini può dedicarsi alla letteratura solo "poi", nel tempo libero dall'insegnamento. Attorno agli anni ciampinesi di Pasolini e ai ricordi dei suoi alunni e dei suoi amici (Bertolucci, Cerami, Pivano) - quei primi anni Cinquanta in cui nasceva "Ragazzi di vita" - Meacci costruisce un libro che è al contempo saggio, reportage, diario di viaggio e racconto, e in cui trova posto un'intera teoria di figure del nostro Novecento…

Solo io posso scrivere la mia storia. Autoritratto di una donna scomoda - Oriana Fallaci (Repost)

Posted By: Maroutan
Solo io posso scrivere la mia storia. Autoritratto di una donna scomoda - Oriana Fallaci (Repost)

Solo io posso scrivere la mia storia. Autoritratto di una donna scomoda - Oriana Fallaci
Italiano | 2016 | 267 Pages | ISBN: 8817090107 | EPUB | 2.14 MB

"Nella mia vita ho visto molte brutte cose. Molte. Sono nata in una tirannia, sono cresciuta in una guerra, e per gran parte della mia esistenza ho fatto il corrispondente di guerra. Per anni (in Vietnam, otto) ho vissuto al fronte. Ho seguito battaglie, ho subito sparatorie e cannoneggiamenti e bombardamenti, ho testimoniato l'umana crudeltà e imbecillità." Mai e poi mai Oriana avrebbe autorizzato una sua biografia, eppure non ha fatto altro che scrivere e raccontare la sua storia straordinaria. Lo ha fatto dalle trincee in Vietnam e dagli uffici della Casa Bianca così come dalla tenda di Gheddafi o dal quartier generale di Khomeini…

Hilary Mantel - I fantasmi di una vita

Posted By: Karabas91
Hilary Mantel - I fantasmi di una vita

Hilary Mantel - I fantasmi di una vita
Italiano | 2021 | 230 pages | ASIN: ‎B09B3ZJRL7 | EPUB | 0,5 MB

Hilary Mantel, una delle scrittrici più acclamate al mondo, ha raggiunto traguardi davvero incredibili: è stata il primo autore britannico nonché la prima donna a vincere per due volte il Man Booker Prize; con "Anna Bolena, una questione di famiglia" per la prima volta in quarantatré anni di storia del premio la vittoria è stata assegnata a un sequel; «The Guardian» ha dichiarato Wolf Hall il miglior libro del ventunesimo secolo; è stata inclusa nella lista delle cento persone più influenti al mondo della rivista «Time». Ma chi è la donna che si cela dietro un tale successo? Nell’Inghilterra rurale del dopoguerra, Hilary Mantel è cresciuta convinta che le imprese più straordinarie fossero alla sua portata. Dalla sparizione del padre alla morte del patrigno, la sua vita è segnata da una serie di perdite incolmabili..

Qualcosa di scritto - Emanuele Trevi

Posted By: Maroutan
Qualcosa di scritto - Emanuele Trevi

Qualcosa di scritto - Emanuele Trevi
Italiano | 2012 | 231 Pages | ISBN: 8862200641 | EPUB | 4.3 MB

Roma, primi anni Novanta. Mentre i sogni del Novecento volgono a una fine inesorabile e Berlusconi si avvia a prendere il potere, uno scrittore trentenne cinico e ingenuo, sbadato e profondo assieme trova lavoro in un archivio, il Fondo Pier Paolo Pasolini…

Gilda Policastro - L'ultima poesia

Posted By: Karabas91
Gilda Policastro - L'ultima poesia

Gilda Policastro - L'ultima poesia
Italiano | 2021 | 200 pages | ISBN: 8857563839 | EPUB | 1,2 MB

È il 2003 quando Edoardo Sanguineti, nel quarantennale della Neoavanguardia, pronuncia la battuta: “Dopo di noi, il diluvio”. Questo libro vuole rimettere in circolo (e in discussione) quella provocazione-profezia, per interrogarsi sull’eredità della Neoavanguardia tra i poeti nati a partire dagli anni Cinquanta e Sessanta, in relazione a modelli, forme, strumenti del “fare” poesia. E come si fa poesia nel nuovo millennio? Con le emozioni, i paesaggi, la rima fiore-amore, anche se il poeta non va più in carrozza ma in car2go? Nel 1961 Nanni Balestrini, antesignano del cut-up, inventa un algoritmo per ricombinare stringhe di testo al calcolatore. Un’eredità raccolta, oggi, soprattutto da poeti che ripensano alla poesia (anzi, alla scrittura o alle scritture) come un campo aperto di verifica e di possibilità..

Vita attraverso le lettere - Cesare Pavese

Posted By: Maroutan
Vita attraverso le lettere - Cesare Pavese

Vita attraverso le lettere - Cesare Pavese
Italiano | 2008 | 426 Pages | ISBN: 8806196081 | EPUB | 487 KB

Come ogni vero grande autore di lettere, Cesare Pavese aveva come destinatario soprattutto se stesso: per scoprire le tracce del proprio destino e per cercare di esorcizzarlo, per un gusto di scrittore che sapeva cogliere nella quotidianità occasioni di racconto. Cominciato intorno ai sedici anni, l'epistolario si configura quasi come una sorta di diario pubblico, nutrito dei succhi e dei fermenti della più gelosa intimità, da leggere insieme al "Mestiere di vivere". Dai due volumi delle "Lettere" pubblicati nel 1966, Lorenzo Mondo ha tratto una scelta che, collegata da brani di raccordo, si legge come una vivacissima autobiografia, sincera fino alla crudeltà e indispensabile a definire l'uomo, lo scrittore, l'operatore culturale.

Officina Einaudi. Lettere editoriali 1940-1950 - Cesare Pavese

Posted By: Maroutan
Officina Einaudi. Lettere editoriali 1940-1950 - Cesare Pavese

Officina Einaudi. Lettere editoriali 1940-1950 - Cesare Pavese
Italiano | 2008 | 459 Pages | ISBN: 880619352X | EPUB | 570 KB

Pavese è stato il prototipo dell'editore postmoderno. Nel suo lavoro per l'"officina Einaudi" ha espresso un'idea di cultura allora decisamente anticonformista: una cultura poco ideologica, senza timori di scorrettezza politica, inclusiva e non illuministicamente distintiva. Nasce così la collana viola, con la prima traduzione italiana del reazionario Jung, nasce così la sua idea di pubblicare nella stessa collana "Il capitale" di Marx, "Le mille e una notte" e la Bibbia, suscitando scandalo fra gli altri einaudiani…

Roberto Calasso - Bobi

Posted By: Karabas91
Roberto Calasso - Bobi

Roberto Calasso - Bobi
Italiano | 2021 | 97 pages | ISBN: 8845936333 | EPUB | 0,8 MB

«Di Roberto Bazlen, universalmente noto come Bobi, non poco è stato scritto, ma il più rimane da dire e capire. Bazlen attraversò la prima parte del Novecento come un profilo di luce imprendibile. Nell'ultima fase della sua vita, fu l'ideatore di Adelphi, su cui riversò la sua sapienza, che non era solo quella – stupefacente – sui libri, ma investiva il tutto. L'idea e la fisionomia della casa editrice risalgono a lui. Quando Bazlen mi parlò per la prima volta di qualcosa che sarebbe stata Adelphi e non aveva ancora un nome mi disse: "Faremo solo i libri che ci piacciono molto"» (Roberto Calasso)

Raccogliamo le vele - Gaia Servadio

Posted By: Maroutan
Raccogliamo le vele - Gaia Servadio

Raccogliamo le vele - Gaia Servadio
Italiano | 2014 | 445 Pages | ISBN: 8807491613 | EPUB | 2.37 MB

"Raccogliamo le vele" dispiega, secondo una deliberata struttura virgiliana, i fatti che sono parte della ricchissima biografia di Gaia Servadio, donna segnata dal destino felice di stare nel mondo con la scioltezza della ragazza che è sempre stata. Figlia del chimico Luxardo Servadio, conosce da bambina le restrizioni e i travagli delle leggi antisemite italiane. Nel dopoguerra la vita ricomincia, e ricomincia alla grande. Nessun vittimismo. Gaia si muove fra Londra e l'Italia, inquieta, curiosa, ottimista, determinata…

Giuseppe Mendicino - Mario Rigoni Stern. Un ritratto

Posted By: Karabas91
Giuseppe Mendicino - Mario Rigoni Stern. Un ritratto

Giuseppe Mendicino - Mario Rigoni Stern. Un ritratto
Italiano | 2021 | 256 pages | ISBN: 8858145089 | EPUB | 6 MB

Mario Rigoni Stern è stato uno dei maggiori narratori del nostro Novecento. La sua voce ha dato spazio a temi e aspetti assenti nella tradizione letteraria italiana: il mondo naturale, le montagne e le storie di guerra. Una peculiarità che trova origine in una vita segnata a lungo da eventi drammatici: la giovinezza trascorsa su ben tre fronti di guerra, la terribile esperienza della ritirata sul Don, la lunga prigionia nei lager tedeschi. Con il ritorno a casa, nel suo amato altipiano, può finalmente dedicarsi a una passione fino allora accantonata per necessità: la scrittura. Nascono così libri memorabili come “Il sergente nella neve”, “Il bosco degli urogalli”, “Storia di Tönle”, che lo porteranno alla consacrazione letteraria. Oggi, a cento anni dalla nascita, questo libro ne ripercorre la vita e le opere anche attraverso fotografie e immagini scoperte negli archivi e mai prima d’ora pubblicate..

Miguel Torga - La vita inedita. Diario 1933-1993

Posted By: Karabas91
Miguel Torga - La vita inedita. Diario 1933-1993

Miguel Torga - La vita inedita. Diario 1933-1993
Italiano | 2020 | 268 pages | ISBN: 8857571645 | EPUB | 0,7 MB

Interrogando incessantemente la realtà geografica, umana, culturale, sociale e politica del Portogallo e del mondo senza mai piegarsi ad alcun compromesso in grado di mettere a rischio la sua libertà, Miguel Torga ha tenuto per sessant'anni, dal 1933 al 1993, un diario. Oppositore assoluto, visse da esule in patria le lunghe decadi della dittatura di Salazar, poi la «rivoluzione dei garofani» del 1974 e infine il brusco passaggio del suo paese alla modernizzazione di cui, negli ultimi anni, non smise di descrivere vizi e distorsioni. Sempre in rivolta, indignato da tutto ciò che oltraggia la figura umana e affligge l'autenticità delle sue relazioni, Torga non cadde mai nella trappola della gratificazione o della compiaciuta realizzazione di sé..

Aldo Dalla Vecchia - Trionfo d'amore. Breve storia del fotoromanzo

Posted By: Karabas91
Aldo Dalla Vecchia - Trionfo d'amore. Breve storia del fotoromanzo

Aldo Dalla Vecchia - Trionfo d'amore. Breve storia del fotoromanzo
Italiano | 2021 | 88 pages | ISBN: 8893721309 | EPUB | 0,4 MB

Inventato in Italia nell'immediato secondo dopoguerra, in un momento in cui il bisogno di leggerezza era (come in fondo anche oggi) molto forte, il fotoromanzo ebbe un successo istantaneo e clamoroso. Molti di noi ricordano quelle storie fatte per sognare, che ci catturavano e ammaliavano. Questo libro si rivolge agli appassionati, ma anche a chi è semplicemente curioso di approfondire la cultura pop italiana degli ultimi decenni. L'autore, con lo stile fluido che lo contraddistingue e un ricco corredo di note dettagliatissime, ripercorre la storia del fotoromanzo, dai pionieri Grand Hôtel, Sogno e Bolero, alla grande epopea della casa editrice Lancio, fino al tramonto del genere, all'inizio del terzo millennio. Trionfo d'amore racconta di un tempo letterario che si potrebbe credere estinto; eppure il fotoromanzo d'antan è clamorosamente risorto nell'era di Internet, tornando a farsi amare in edicola da lettori vecchi e nuovi.

Marco Philopat, Lello Voce - Giù le mani dal futuro

Posted By: Karabas91
Marco Philopat, Lello Voce - Giù le mani dal futuro

Marco Philopat, Lello Voce - Giù le mani dal futuro
Italiano | 2021 | 144 pages | ISBN: 8831268449 | EPUB | 4,3 MB

«Amo l’arte giuro, ma sto male nei musei / sangue caldo nei cortei, giù le mani dal futuro / figli di un’Europa condannata a morte / facciamo festa sul Titanic e poghiamo urlando più forte». Alberto Dubito cantava così in FrustrAzione dei Disturbati dalla CUiete. Già nel 2011 aveva perfettamente compreso l’epoca terminale in cui siamo immersi, consapevole che quando ci si trova di fronte a un muro bisogna scavalcarlo o tirarlo giù a calci. Anche noi gridiamo giù le mani dalla nostra vita futura dopo o a fianco del Covid; giù le mani dal nostro futuro e dal virus che potrebbe essere l’ultimo avvertimento prima della fine del capitalismo e del vostro mondo. “Giù le mani dal futuro” è il titolo nel nuovo libro dedicato al Premio Dubito 2021; nella dispensa della IX edizione, dopo un lunghissimo anno, proviamo nuovamente ad annodare i fili tra poesia, musica e dissenso..