Tags
Language
Tags

Pierre Lemaitre - Il giallo secondo me

Posted By:
Pierre Lemaitre - Il giallo secondo me

Pierre Lemaitre - Il giallo secondo me
Italiano | 2021 | 756 pages | ISBN: 8804736429 | EPUB | 14,1 MB

"Gli appassionati di definizioni perfette, monografie esaustive, analisi tematiche e compagnia bella resteranno delusi. Troveranno in compenso ottimi libri che soddisferanno le loro attese. L'editore ha affidato a uno scrittore il compito di stilare un dizionario amoroso del giallo, parlerò dunque in duplice veste di romanziere e di lettore. È inevitabile che ci siano dimenticanze imperdonabili, palesi ingiustizie e giudizi discutibili: è un dizionario che parla di ciò che amo e in cui non ho potuto mettere "tutto" ciò che amo". "Il giallo secondo me" è un'opera godibilissima e piena di sorprese, frutto di una perfetta alchimia tra Pierre Lemaitre e ciò che lo appassiona di più: il giallo, dove per giallo si intendono anche il thriller, il poliziesco, il noir e tutto ciò che ruota intorno a questo mondo…

Toni A. Brizzi - Il gioco dei giorni narrati

Posted By:
Toni A. Brizzi - Il gioco dei giorni narrati

Toni A. Brizzi - Il gioco dei giorni narrati
Italiano | 2021 | 384 pages | ISBN: 8844059568 | EPUB | 0,7 MB

Che giorno è oggi? Se ogni giorno ha la sua storia, questo libro ne raccoglie 366, una per ciascun giorno dell’anno. Che siano tratte dalle pagine più belle e importanti della letteratura mondiale oppure da libri meno noti, la lettura del giorno è sempre un gioco affascinante.

A che servono i Greci e i Romani? - Maurizio Bettini

Posted By:
A che servono i Greci e i Romani? - Maurizio Bettini

A che servono i Greci e i Romani? - Maurizio Bettini
Italiano | 2017 | 147 Pages | ISBN: 8806233238 | EPUB | 274 KB

Sempre più spesso a chi si occupa di discipline umanistiche - e soprattutto classiche - viene chiesto: «A che cosa serve?» Dietro questa domanda agisce una rete di metafore economiche usate per rappresentare la sfera della cultura («giacimenti culturali», «offerta formativa», «spendibilità dei saperi», «crediti», «debiti» e così via). A fronte di tanta pervasività di immagini tratte dal mercato, però, sta il fatto che la storia testimonia una visione ben diversa della creazione intellettuale. La civiltà infatti è prima di tutto una questione di pazienza: e anche la nostra si è sviluppata proprio in relazione al fatto che alla creazione culturale non si è chiesto immediatamente «a che cosa servisse»…

Fatti diversi di storia letteraria e civile - Leonardo Sciascia

Posted By:
Fatti diversi di storia letteraria e civile - Leonardo Sciascia

Fatti diversi di storia letteraria e civile - Leonardo Sciascia
Italiano | 2009 | 294 Pages | ISBN: 8845924254 | EPUB | 726 KB

I faits divers - sottolineava Sciascia presentando nel 1989 la sua terza raccolta di articoli e saggi dispersi - sono "quelli che noi diciamo fatti di cronaca, cronache quotidiane, cronache a sfondo nero, passionali e criminali spesso, sempre di una certa stranezza e di un certo mistero". "Fatti diversi" vale dunque "parodisticamente, paradossalmente e magari parossisticamente, cronache: a render più leggera la specificazione, di crociana ascendenza, di storia letteraria e civile"…

Salvatore Silvano Nigro - Una spia tra le righe

Posted By:
Salvatore Silvano Nigro - Una spia tra le righe

Salvatore Silvano Nigro - Una spia tra le righe
Italiano | 2021 | 364 pages | ISBN: 8838942013 | EPUB | 2,8 MB

"Una spia tra le righe" è titolo che rimanda a una vera spia internazionale, ad Antonio Pérez segretario del re di Spagna Filippo II: al suo romanzo barocco, alla sua storia più volte raccontata tra intrighi evidenti e occultamenti sottaciuti. Ma è anche una traccia retorica nell'intera narrazione del libro. I racconti critici qui compresi sono infatti tra loro legati da un'idea conseguente che ha nei saggi e nei trattatelli narrativi di Giorgio Manganelli la sua suggestione massima: là dove le pagine letterarie vengono sottratte alla loro piattitudine tipografica e consegnate a una stratigrafia a più dimensioni nella quale leggere ciò che sta «oltre», «accanto», «attorno», «dietro», per potervi precipitare dentro..

Siegbert Salomon Prawer - Karl Marx e la letteratura mondiale

Posted By:
Siegbert Salomon Prawer - Karl Marx e la letteratura mondiale

Siegbert Salomon Prawer - Karl Marx e la letteratura mondiale
Italiano | 2021 | 496 pages | ASIN: B095PV69PN | EPUB | 0,9 MB

Arricchito di un saggio critico di Donatello santarone, torna in libreria dopo la prima edizione garzanti del 1978, un caposaldo degli Studi letterari marxisti. Salomon prawer, già docente a Oxford e Cambridge, ricostruisce con rigore e felicità narrativa le centinaia di citazioni letterarie negli scritti di Marx, fondamentali per comprendere il pensiero del grande filosofo tedesco, che sapeva a memoria Heine e Goethe, leggeva Eschilo in lingua originale, adorava Dante e nella sua casa di Londra, insieme alla moglie Jenny, organizzava un gruppo di lettura sul tea­ tro di Shakespeare.

L'anima russa. Dostoevskij, Cechov, Tolstoj - Virginia Woolf

Posted By:
L'anima russa. Dostoevskij, Cechov, Tolstoj - Virginia Woolf

L'anima russa. Dostoevskij, Cechov, Tolstoj - Virginia Woolf
Italiano | 2015 | 56 Pages | ISBN: 8861926673 | EPUB | 434 KB

"Quando traduciamo ogni parola di una frase dal russo all'inglese, quindi alterando un po' il senso e completamente il suono, nonché il peso e l'accento delle parole l'una in relazione all'altra, non rimane nulla eccetto una versione cruda e grossolana del significato originale". Così scrive Virginia Woolf a proposito della spinosa questione sul tradurre i grandi classici della letteratura russa…

Antonella Cilento - La caffettiera di carta

Posted By:
Antonella Cilento - La caffettiera di carta

Antonella Cilento - La caffettiera di carta
Italiano | 2021 | 720 pages | ISBN: 8830105244 | EPUB | 0,9 MB

Chi siamo veramente? Il nostro destino è deciso da una frase che abbiamo udito nell’infanzia? Chi c’è dietro la maschera che ognuno di noi indossa a volte inconsapevolmente per tutta la vita?” Ciascuno di noi è una storia, anzi il frutto dell’intrecciarsi di moltissime storie. Imparare a pensarle, capirle, raccontarle ci rende migliori e allunga la vita, gli scienziati ne sono certi. Ma per raccontare bene una storia, qualunque essa sia, bisogna dominare strumenti delicatissimi e sfuggenti, forse magici: la memoria e l’invenzione, il tempo, lo spazio, la voce, la punteggiatura, lo stile… Da trent’anni Antonella Cilento dedica la sua vita alla scrittura. Queste pagine – frutto della sua esperienza di autrice, insegnante e maieuta – sono un caleidoscopico manuale di lettura e di scrittura e un canto d’amore per la letteratura, nella convinzione che essa abbia a che fare “con tutto quel che di ingovernabile e inaccettabile è in noi, e l’unica cosa che dobbiamo imparare a governare è la tecnica con cui la parola si esalta”.

AA.VV. - Se tu segui tua stella, non puoi fallire. I grandi narratori raccontano il loro Dante

Posted By:
AA.VV. - Se tu segui tua stella, non puoi fallire. I grandi narratori raccontano il loro Dante

AA.VV. - Se tu segui tua stella, non puoi fallire. I grandi narratori raccontano il loro Dante
Italiano | 2021 | 400 pages | ISBN: 8817157112 | EPUB | 0,8 MB

Il 2021, proclamato anno dantesco, ha visto una conferma assoluta della fama della Divina Commedia attraverso le celebrazioni per il settimo centenario della morte di Dante Alighieri. L'ADI, Associazione degli Italianisti, pone il sigillo sul ciclo celebrativo di quest'anno con una raccolta unica di grandi scrittori e narratori contemporanei che rivivono, condividono e rielaborano il loro personalissimo incontro con il padre della letteratura italiana. Dante rappresenta l'unico autore la cui poetica è in grado di interagire con la letteratura di ogni tempo, un imprescindibile confronto per la letteratura italiana e mondiale, come conferma la sua influenza fortissima sui narratori contemporanei. La sfida, dunque, è stata quella di realizzare non un semplice omaggio letterario ma un'opera corale che convogliasse le idee più nuove sull'autore Dante e sull'intero immaginario letterario e visuale della Divina Commedia..

Paolo Bertinetti - Shakespeare creatore di miti

Posted By:
Paolo Bertinetti - Shakespeare creatore di miti

Paolo Bertinetti - Shakespeare creatore di miti
Italiano | 2021 | 176 pages | ISBN: 8851185565 | EPUB | 0,6 MB

Il tipico tour in Italia organizzato dalle agenzie della Repubblica popolare cinese ha sempre previsto solo tre tappe: ovviamente il Colosseo, poi la Torre di Pisa e per ultimo non Napoli e neppure Firenze o Venezia, bensì Verona. Il motivo non è l'Arena, ma un luogo tanto evocativo quanto immaginario: il balcone di Giulietta. Talmente immaginario che non ve n'è traccia neppure nel testo di Shakespeare, come spiega Paolo Bertinetti: Giulietta si affaccia in realtà da una semplice finestra. Eppure, ritratto in dipinti e illustrazioni, messo in scena a teatro e al cinema, quel balcone si è sedimentato nell'immaginario collettivo, con una forza tale da diventare un'attrazione turistica, da visitare con devozione e ritrarre in una foto sui social..

Susannah Clapp - Con Chatwin

Posted By:
Susannah Clapp - Con Chatwin

Susannah Clapp - Con Chatwin
Italiano | 2021 | 235 pages | ASIN: B096MTS1QG | EPUB | 1,2 MB

Che un libro «su» Chatwin finisse per affollarsi di personaggi bizzarri, battute memorabili, repentine infatuazioni per luoghi o idee – in altre parole, per diventare un libro «di» Chatwin – era in qualche modo inevitabile. Ma, pur inaugurando ufficialmente la sequenza (che si preannuncia ricca) degli studi biografici, questo ritratto, di cui è autrice Susannah Clapp, che di Chatwin è stata editor, amica e confidente, non ha nulla di rituale o di agiografico, e la sindrome di Stoccolma che quasi sempre lega il biografo al suo protagonista si diluisce qui in un racconto tutto di prima mano e senza impacci reverenziali. È come se la Clapp accendesse una candid camera, e Chatwin accettasse di farsi riprendere. Prima al lavoro, durante la messa a punto del celebre, lievissimo tocco che fece di «In Patagonia», fin dal suo apparire, una leggenda della letteratura recente..

Storia dell'editoria letteraria in Italia. 1945-2003 - Gian Carlo Ferretti

Posted By:
Storia dell'editoria letteraria in Italia. 1945-2003 - Gian Carlo Ferretti

Storia dell'editoria letteraria in Italia. 1945-2003 - Gian Carlo Ferretti
Italiano | 2004 | 531 Pages | ISBN: 8806157361 | EPUB | 528 KB

Le vicende clamorose e segrete di editori, autori, libri: le fedeltà e i conflitti, i retroscena dei contratti e delle censure, il funzionamento della macchina editoriale, i successi e gli insuccessi di mercato, i casi letterari dal Gattopardo a Eco, dalla Tamaro a Camilleri, il ruolo dell'informazione e della critica, i mille volti del lettore, e ancora le crisi finanziarie, i passaggi di proprietà, i rapporti con il potere ecomonico e politico. Gian Carlo Ferretti ripercorre la storia dell'editoria letteraria in Italia analizzando i vari aspetti culturali, sociali, economici, politici.

Wystan Hugh Auden - Lezioni su Shakespeare

Posted By:
Wystan Hugh Auden - Lezioni su Shakespeare

Wystan Hugh Auden - Lezioni su Shakespeare
Italiano | 2021 | 558 pages | ASIN: ‎B09FY39YKH | EPUB | 1,4 MB

Fra l’ottobre del 1946 e il maggio del 1947, con cadenza settimanale, Auden tenne alla New School for Social Research di New York un ciclo di lezioni dedicate al teatro e ai «Sonetti» di Shakespeare. Ma chi immagini austeri ed esclusivi seminari per dottorandi in letteratura inglese è decisamente fuori strada: Auden si rivolgeva a un pubblico variegato, tumultuoso ed entusiasta di non meno di cinquecento persone – tanto che era spesso costretto a «gridare a squarciagola» e pregava coloro che non riuscivano a sentirlo di non alzare la mano «perché sono anche miope». Armato solo dell’edizione Kittredge delle opere di Shakespeare, della vastità prodigiosa della sua cultura e del suo impareggiabile humour – ma soprattutto della convinzione che la critica è conversazione improvvisata –, Auden parlava a braccio, incantando tutti..

Veronica Pellegrini - Le ricette più buone dai libri più belli

Posted By:
Veronica Pellegrini - Le ricette più buone dai libri più belli

Veronica Pellegrini - Le ricette più buone dai libri più belli
Italiano | 2021 | 192 pages | ISBN: 8844059770 | EPUB | 7,7 MB

Un libro, due passioni: Il piacere della lettura, Il gusto di cucinare. Tra le pagine dei libri si annidano molti riferimenti a momenti conviviali o a preparazioni culinarie. Celebre è il caso della madeleine di Proust, il cui dolce sapore libera il flusso dei ricordi narrati dal grande autore francese. Ma ci sono molti altri testi letterari in cui i personaggi pranzano, cenano, assaggiano… E ogni volta il cibo aggiunge sapori, profumi, atmosfere e ambientazioni al racconto. Una selezione dei più bei romanzi classici e contemporanei dai quali sono tratte altrettante ricette. Con pagine da personalizzare con tutte le tue letture e i tuoi piatti preferiti.

Emanuele Trevi - Viaggi iniziatici

Posted By:
Emanuele Trevi - Viaggi iniziatici

Emanuele Trevi - Viaggi iniziatici
Italiano | 2021 | 115 pages | ISBN: 8851185468 | EPUB | 0,3 MB

Nel 1921 Knud Rasmussen si unisce alla V spedizione Thule per studiare la civiltà eschimese, in un viaggio tra i ghiacci sterminati di Groendlandia, Canada, Alaska e Siberia da cui tornerà cambiato, come racconta in Il grande viaggio in slitta. L’attore e drammaturgo Antonin Artaud parte per il Messico nell’estate del 1936. Il suo viaggio sarà un vero e proprio rito di passaggio: in crisi d’astinenza da eroina sperimenta ritualmente il peyotl, riversando l’esperienza nei suoi affascinanti scritti sui Tarahumara. Nel 1946 Marcel Griaule va a Ogol Alto (nell’attuale Mali) per studiare la popolazione Dogon. Dai racconti di un cacciatore cieco, custode della tradizione del villaggio, ha origine Dio d’acqua, resoconto che rivela l’immensità del sistema di pensiero di quel popolo tutt’altro che primitivo..