Tags
Language
Tags

Andrea Frediani, Gastone Breccia - La guerre della Russia

Posted By: Karabas91
Andrea Frediani, Gastone Breccia - La guerre della Russia

Andrea Frediani, Gastone Breccia - La guerre della Russia
Italiano | 2022 | 384 pages | ISBN: 8822769856 | EPUB | 1,1 MB

La storia militare della Russia si snoda attraverso dodici secoli, scandita da guerre, campagne e battaglie che hanno influenzato la storia del mondo per come lo conosciamo oggi. Dalla formazione del primo nucleo russo, col principato di Kiev, alle guerre contro mongoli e tartari, dal consolidamento della Moscovia di Ivan IV il Terribile alle riforme di Pietro il Grande, dal ruolo decisivo contro Napoleone al Grande gioco con l'Inghilterra in Afghanistan, dai due grandi conflitti mondiali alla corsa al nucleare durante la Guerra fredda, fino ai tentativi di riaffermare la potenza dell'Unione Sovietica dopo la dissoluzione provocata dalla Perestrojka, la Russia ha sempre avuto un ruolo di primo piano negli eventi che hanno sconvolto l'assetto globale…

Ucraina. La guerra e la storia - Franco Cardini & Fabio Mini

Posted By: Maroutan
Ucraina. La guerra e la storia - Franco Cardini & Fabio Mini

Ucraina. La guerra e la storia - Franco Cardini & Fabio Mini
Italiano | 2022 | 144 Pages | ISBN: 8831431781 | EPUB | 1.84 MB

Perché è iniziata la guerra in Ucraina? Quanto durerà e come potrebbe finire? Uno storico che conosce la Russia e un generale di corpo d'armata che conosce la Nato spiegano con un linguaggio schietto i temi strategici e le radici storiche del conflitto. In un momento in cui il dibattito è ingessato e la descrizione della realtà è piegata alle idee "giuste a prescindere", gli autori escono dallo steccato del politically correct per tornare ai fatti, anche quelli più lontani, elencati in una minuziosa cronologia…

Le reti del potere. La costruzione sociale della oikocrazia - Fabio Armao

Posted By: Maroutan
Le reti del potere. La costruzione sociale della oikocrazia - Fabio Armao

Le reti del potere. La costruzione sociale della oikocrazia - Fabio Armao
Italiano | 2020 | 315 Pages | ISBN: 8855192663 | EPUB | 368 KB

L'oikocrazia è una nuova forma di governo che si pone come trasversale ai regimi e agli Stati poiché basata sul clan come attore sociale di riferimento e sulla prevalenza degli interessi privati su quelli pubblici. Di fatto, è l'algoritmo del potere contemporaneo, il codice sorgente della globalizzazione, una sorta di World Wide Web reale che ha i propri programmatori e i propri server in Occidente. Quasi come in un gioco a parti invertite, infatti, oggi è la società umana che si adegua ai progressi tecnologici, sforzandosi di emularne la ricchezza di forme e strutture e dando vita a modelli di network sociali sempre più complessi.

La geografia della speranza. Viaggio nell'Italia che resiste - Martina Di Pirro

Posted By: Maroutan
La geografia della speranza. Viaggio nell'Italia che resiste - Martina Di Pirro

La geografia della speranza. Viaggio nell'Italia che resiste - Martina Di Pirro
Italiano | 2020 | 176 Pages | ISBN: 8865793333 | EPUB | 575 KB

L'incremento della povertà e delle disuguaglianze, continuo dal 2008, ha avuto un'ulteriore drammatica impennata con l'epidemia da Covid-19, e probabilmente aumenterà ancora. In parallelo si sono affermate politiche economiche e sicuritarie che hanno inasprito le guerre contro e tra i poveri. In questo clima è nata, nel 2017, la Rete dei Numeri Pari: un insieme di centinaia di realtà impegnate a realizzare e diffondere nei territori relazioni e modelli economici fondati su solidarietà e integrazione. "La geografia della speranza" racconta alcune di queste esperienze…

Cathy La Torre - Ci sono cose più importanti

Posted By: Karabas91
Cathy La Torre - Ci sono cose più importanti

Cathy La Torre - Ci sono cose più importanti
Italiano | 2022 | 168 pages | ISBN: 8804754311 | EPUB | 0,5 MB

«I giornali e i media parlano solo di temi politicamente corretti. Non si può scherzare più su nulla. Se usi espressioni come "signore e signori" vieni accusato di non essere inclusivo. La famiglia è quella composta da madre e padre, basta con la lobby gay! Viviamo in una dittatura del pensiero unico e nessuno lo dice.» È davvero così? Ogni volta che in Italia si prova a fare un passo avanti nel campo dei diritti civili o si lotta per la difesa o l'empowerment di quelle che definiamo minoranze, qualcuno immediatamente protesta: «Ma non ci sono cose più importanti?». La retorica del «ci sono cose più importanti» negli ultimi anni è diventata una vera e propria tendenza, la risposta prediletta in ogni dibattito. Ed è proprio seguendo questa logica che molte battaglie vengono messe in secondo piano, perché, appunto, c'è sempre qualcosa di «più importante»..

Marat Gabidullin - Io, comandante di Wagner

Posted By: Karabas91
Marat Gabidullin - Io, comandante di Wagner

Marat Gabidullin - Io, comandante di Wagner
Italiano | 2022 | 283 pages | ASIN: ‎B09WQBKQQR | EPUB | 1,9 MB

Hanno tentato di non farci leggere questo libro. Nel 2020, un piccolo ma coraggioso editore siberiano annuncia la pubblicazione della prima testimonianza non anonima dall’interno del Gruppo Wagner, considerato l’armata segreta di Vladimir Putin. Ma il giorno dopo aver parlato del libro in un’intervista, l’autore, Marat Gabidullin, un ex comandante della milizia, riceve minacce tali da costringerlo ad annullare il progetto. Ora questa preziosissima testimonianza di un soldato dell’ombra viene finalmente alla luce. Gabidullin non è un pentito. Non è un delatore, dilaniato dalla propria coscienza. No. Marat è un soldato. Un homo sovieticus che si porta nelle viscere tutte le forme di schizofrenia che albergano nell’uomo russo contemporaneo. Orgoglioso di aver fatto parte delle forze aeree dell’esercito regolare del suo Paese. Orgoglioso di aver combattuto l’Isis in Siria come mercenario di Wagner..

Giovanni Falcone, Paolo Borsellino - Ostinati e contrari

Posted By: Karabas91
Giovanni Falcone, Paolo Borsellino - Ostinati e contrari

Giovanni Falcone, Paolo Borsellino - Ostinati e contrari
Italiano | 2022 | 224 pages | ISBN: 8828208813 | EPUB | 0,8 MB

Quella di Falcone e Borsellino è senz’altro una moderna leggenda popolare. Le due stragi, la terra che si solleva a Capaci come per un terremoto, il fuoco che in via D’Amelio si leva fino al cielo. Sullo sfondo l’Italia corrotta, da Milano a Palermo, e una lunga catena di martiri che si materializza in quei due scenari da inferno. Ma quando torniamo ai fatti di trent’anni fa occorre anzitutto chiedersi se siano scomparse o almeno diminuite le ragioni di quel senso di tradimento che portò i due giudici a denunciare la latitanza dello Stato nella lotta contro la mafia. E il modo migliore per farlo è rileggere le loro parole, gli interventi che ci hanno lasciato, pronunciati quando ancora erano enunciazioni isolate, tra la reazione degli ambienti vicini a Cosa Nostra, la diffidenza del Csm e l’indifferenza di molti..

Milan Kundera - Un Occidente prigioniero

Posted By: Karabas91
Milan Kundera - Un Occidente prigioniero

Milan Kundera - Un Occidente prigioniero
Italiano | 2022 | 85 pages | ISBN: 8845936724 | EPUB | 0,7 MB

Nel giugno del 1967, poco dopo la lettera aperta di Solženicyn sulla censura nell’Urss, si tiene in Cecoslovacchia il IV Congresso dell’Unione degli scrittori. Un congresso diverso da tutti i precedenti – memorabile. Ad aprire i lavori, con un discorso di un’audacia limpida e pacata, è Milan Kundera, allora già autore di successo. Se si guarda al destino della giovane nazione ceca, e più in generale delle «piccole nazioni», appare evidente – dichiara Kundera – che la sopravvivenza di un popolo dipende dalla forza dei suoi valori culturali. Il che esige il rifiuto di qualsiasi interferenza da parte dei «vandali», gli ideologi del regime. La rottura fra scrittori e potere è consumata, e la Primavera di Praga confermerà sino a che punto la rinascita delle arti, della letteratura, del cinema avesse accelerato il disfacimento della struttura politica..

Lorenzo Cremonesi - Guerra infinita. Quarant'anni di conflitti rimossi dal Medio Oriente all'Ucraina

Posted By: Karabas91
Lorenzo Cremonesi - Guerra infinita. Quarant'anni di conflitti rimossi dal Medio Oriente all'Ucraina

Lorenzo Cremonesi - Guerra infinita. Quarant'anni di conflitti rimossi dal Medio Oriente all'Ucraina
Italiano | 2022 | 560 pages | ISBN: 8828209704 | EPUB | 1,3 MB

«Sono vissuto a lungo nei conflitti, tra i soldati al fronte, più ancora con le popolazioni colpite, negli ospedali, assieme ai profughi, cercando di comprendere le loro ragioni e spiegarle. Intanto in Europa si magnificava il nostro come uno dei periodi più pacifici nella storia. Ma, come vediamo oggi in Ucraina, la guerra è sempre parte di noi e l’avevamo solo rimossa.» Per Lorenzo Cremonesi, inviato del «Corriere della Sera» in prima linea sui fronti più difficili, il conflitto armato è il punto di vista ideale per ripercorrere la sua storia e quella del mondo in cui viviamo. Dal racconto del nonno tornato in licenza per 24 ore dalle trincee del Carso per sposarsi ai bombardamenti di Kiev, dal lungo lavoro come corrispondente da Gerusalemme fino ai fronti battuti da reporter in Iraq, Libano, Afghanistan, Pakistan, Siria, Libia e Ucraina, dal primo viaggio in bicicletta in Israele da ragazzo all’inchiesta sulla tragica morte sul campo della collega Maria Grazia Cutuli..

Vanessa Nakate - Aprite gli occhi. La mia lotta per dare una voce alla crisi climatica

Posted By: Karabas91
Vanessa Nakate - Aprite gli occhi. La mia lotta per dare una voce alla crisi climatica

Vanessa Nakate - Aprite gli occhi. La mia lotta per dare una voce alla crisi climatica
Italiano | 2022 | 256 pages | ISBN: 8807174154 | EPUB | 0,8 MB

«La gente in Uganda, in Africa, e in tutto quello che prende il nome di Sud globale sta perdendo case, raccolti, guadagni, e persino la vita, e qualsiasi speranza di un futuro vivibile, e li sta perdendo ora. Questa situazione non è solo tremenda, è anche ingiusta. Chi ha meno risorse e meno ha contribuito alla crisi si trova a fare i conti con le sue conseguenze peggiori: inondazioni più frequenti e più gravi, siccità più lunghe, ondate di caldo estremo e innalzamento del livello dei mari. Un pianeta più caldo di due gradi centigradi è una condanna a morte per Paesi come l'Uganda. Eppure, già mentre leggete questo libro, siamo sulla buona strada perché le temperature salgano molto molto di più di due gradi.» Vanessa Nakate non ha paura. Ha uno spirito inarrestabile e una voce forte e commovente..

Antonio Scurati - Guerra

Posted By: Karabas91
Antonio Scurati - Guerra

Antonio Scurati - Guerra
Italiano | 2022 | 384 pages | ISBN: 8830109614 | EPUB | 0,6 MB

La guerra accompagna l’umanità fin dalle sue origini. Il racconto che la civiltà occidentale ne ha fatto si è declinato essenzialmente in tre modi – la narrazione epica nel mondo antico, quella romanzesca nel mondo moderno e quella televisiva nel mondo contemporaneo. Per capire come la nostra cultura della guerra sia intimamente legata al racconto che ne facciamo, Antonio Scurati legge questi tre modi attraverso quello che chiama il “criterio della visibilità”: visibilità come rivelazione, come possibilità di comprendere la realtà di un mondo in guerra. Partendo dall’epica antica – che con l’ideale eroico dell’Iliade ha dato origine a una tradizione millenaria che pensa la battaglia come evento in grado di generare significati e valori collettivi –, attraversando la crisi di questo paradigma nella modernità romanzesca e la sua dissoluzione nella convinzione tutta novecentesca che la guerra sia priva di un qualsiasi senso, arriviamo alla tragica attualità del conflitto raccontato dalla televisione..

Maurizio Ridolfi - Aldo Moro, la storia e le memorie pubbliche

Posted By: Karabas91
Maurizio Ridolfi - Aldo Moro, la storia e le memorie pubbliche

Maurizio Ridolfi - Aldo Moro, la storia e le memorie pubbliche
Italiano | 2022 | 256 pages | ISBN: 8833138062 | PDF | 1,4 MB

La storia e le memorie della nostra Repubblica necessitano di narrazioni e linguaggi capaci di coinvolgere cittadini di diverse generazioni nella riappropriazione di un percorso comune.
Aldo Moro (1916-1978) fu tra i protagonisti più autorevoli e discussi, un leader e uno statista che faceva politica attraverso la cultura, nello sviluppo di una consapevole pedagogia civile. All’iniziale concentrazione sul “caso Moro” e sulla sua morte violenta al culmine della stagione terroristica, sta seguendo una riconsiderazione della sua figura complessiva, che permette di evidenziare le connessioni molteplici tra la biografia politica e morale dello statista pugliese e le vicende dell’Italia repubblicana.

Dario Franceschini - Con la cultura non si mangia?

Posted By: Karabas91
Dario Franceschini - Con la cultura non si mangia?

Dario Franceschini - Con la cultura non si mangia?
Italiano | 2022 | 176 pages | ISBN: 8834610784 | EPUB | 2,1 MB

“Con la cultura non si mangia” scolpiva lapidaria una frase attribuita a un noto ministro di qualche anno fa. Eppure, in un paese come l’Italia che dell’intreccio tra arte, storia, creatività, paesaggio ha fatto da secoli il tratto più forte della propria identità, la cultura può e deve essere non solo una leva di crescita civile, ma il motore di uno sviluppo economico sostenibile, la chiave per iniziare a costruire il mondo che verrà, dopo la pandemia e la guerra in Ucraina. Questo libro è insieme manifesto di idee e diario di viaggio, racconto dal vivo di una stagione vissuta nel cuore del ministero che presidia la bellezza: da Pompei al Colosseo, dai musei al teatro, dalla musica al cinema, dalle grandi capitali dell’arte al più piccolo dei borghi. “La cultura non è solo il racconto di quello che siamo stati e che siamo, è il centro di una strategia per rilanciare lo sviluppo, per costruire un paese più inclusivo e accogliente, più forte nello scenario europeo e internazionale. Un paese aperto al futuro.”

Andrea Marcucci - Io sono liberale

Posted By: Karabas91
Andrea Marcucci - Io sono liberale

Andrea Marcucci - Io sono liberale
Italiano | 2022 | 278 pages | ISBN: 8856685590 | EPUB | 0,8 MB

Il senatore Andrea Marcucci è un veterano della politica italiana. Nato da una famiglia di imprenditori toscani, dalle scuole a Viareggio alle molteplici esperienze lavorative nei primi anni di vita adulta, la vocazione politica appare subito dominante. È intriso di cultura liberale, per cui la sua prima esperienza politica avviene nelle file del Partito liberale. Poi, arriva la Margherita. Da molti anni nel Pd, di cui è uno dei più autorevoli esponenti, continua a definirsi liberale e riformista. Questo libro è una sorta di autobiografia politica in cui le esperienze e le passioni personali si intrecciano alla storia italiana di questi ultimi 30 anni, da Tangentopoli all'ascesa di Berlusconi, dalla nascita del governo Renzi fino all'avvento del populismo e al governo Draghi.
Un vissuto e un impegno che anche oggi, con l'elezione del nuovo presidente della Repubblica, dimostrano come le battaglie e il dibattito delle idee trionfano sull'opportunismo e sulle bandiere di facciata. In tempi di pace e di guerra.

Mario Giordano - Tromboni. Tutte le bugie di chi ha sempre la verità in tasca

Posted By: Karabas91
Mario Giordano - Tromboni. Tutte le bugie di chi ha sempre la verità in tasca

Mario Giordano - Tromboni. Tutte le bugie di chi ha sempre la verità in tasca
Italiano | 2022 | 264 pages | ISBN: 881716416X | EPUB | 0,3 MB

Chi sono i tromboni? Quelli che vi spiegano come salvare il Paese mentre lo fanno andare a rotoli, quelli che parlano di rivoluzione verde e fanno affari sporchi con l’energia pulita; quelli che vi spiegano come salvare la democrazia mentre la stanno affossando; le virostar che, dopo aver sbagliato per due anni tutto quello che era possibile sbagliare, continuano con sicumera a spiegarvi che cosa fare per non sbagliare. Gli industriali che si prendono gioco dei loro dipendenti, i professionisti dei disastri, i giudici che infrangono la legge, i molestatori sorridenti, i paladini dell’informazione che nascondono le informazioni. E poi, ancora, chi si riempie la bocca di “aiuto ai bisognosi” e di “attenzione al prossimo” e poi s’intasca i soldi destinati ai poveri per pagarsi gioielli, cene di lusso e vacanze nei migliori resort. Mario Giordano alza il velo sulle grandi ipocrisie del nostro tempo e rivela tutti gli errori, le contraddizioni, gli strafalcioni dei falsi maestri…