Tags
Language
Tags

Luca Zaia - Ragioniamoci sopra. Dalla pandemia all'autonomia

Posted By: Karabas91
Luca Zaia - Ragioniamoci sopra. Dalla pandemia all'autonomia

Luca Zaia - Ragioniamoci sopra. Dalla pandemia all'autonomia
Italiano | 2021 | 208 pages | ISBN: 8829714224 | EPUB | 0,4 MB

«Mi definisco "amministratore" perché tale mi sento. Non mi sono mai nascosto: ho avuto anch'io paura, soprattutto nei primi giorni della pandemia; l'ho condivisa con tutti i cittadini e abbiamo capito insieme, strada facendo, che le "istruzioni per l'uso" non le conoscevamo semplicemente perché non c'erano». Il ragazzo della Marca trevigiana diventato ministro delle Politiche agricole a soli quarant'anni è cresciuto. È l'uomo riconfermato alla guida della Regione Veneto per il terzo mandato consecutivo. Riflettere sulle scelte compiute nelle drammatiche ore dell'emergenza Covid-19 gli ha fornito lo slancio per ripercorrere le tappe fondamentali in cui si sono formati e consolidati valori e principi della sua attività istituzionale..

Valerio Renzi - Fascismo mainstream

Posted By: Karabas91
Valerio Renzi - Fascismo mainstream

Valerio Renzi - Fascismo mainstream
Italiano | 2021 | 224 pages | ISBN: 8860447852 | EPUB | 0,5 MB

Il fascismo è un fenomeno che appartiene esclusivamente al passato o si può riproporre davvero nel futuro? Dirimere questo nodo è fondamentale per capire l’avanzata dell’estrema destra, il successo di tesi xenofobe e suprematiste, l’ingresso nel dibattito pubblico di concetti e riflessioni fino a poco tempo fa ritenuti impresentabili. Valerio Renzi, giornalista e scrittore, ha partecipato negli ultimi anni come relatore o auditore a una gran quantità di dibattiti sui temi del razzismo, dell’avanzata dell’estrema destra, sull’azione dei gruppi neofascisti e neonazisti. Si è reso conto che c’era l’esigenza di iniziare ad affrontare la questione con una prospettiva differente, abbandonando un approccio puramente descrittivo ed entrando nello specifico del perché quella che sembrava un’ideologia definitivamente sconfitta dalla storia si riaffacci sullo scenario contemporaneo, raccogliendo consensi e determinando il senso comune..

Andrea Scanzi - Sfascistoni. Manuale di resistenza a tutte le destre

Posted By: Karabas91
Andrea Scanzi - Sfascistoni. Manuale di resistenza a tutte le destre

Andrea Scanzi - Sfascistoni. Manuale di resistenza a tutte le destre
Italiano | 2021 | 174 pages | ISBN: 883143151X | EPUB | 2 MB

È evidente che in Italia sia mancato un Processo di Norimberga. Il nostro Paese, infatti, non ha mai fatto i conti col fascismo e con la sua memoria storica. Proprio per questo già Beppe Fenoglio temeva che certi squadristi si sarebbero prima o poi riciclati, e dunque reinseriti, nelle istituzioni. E così è stato. *Sfascistoni* è al tempo stesso un catalogo e un manuale. Catalogo di soggetti politicamente e moralmente irricevibili, che proliferano nella destra italiana oggi baciata dai consensi. E manuale di resistenza, perché a questa politica degenere e nauseante occorre resistere. In questo libro, scritto con arguzia e tagliente ironia, Andrea Scanzi mette in fila una lunga serie di fascisti dichiarati e mascherati, macchiette e pesci piccoli, camerati e criminali. Qualcuno vi farà persino sorridere, molti altri vi faranno rabbia e basta..

Gwen Strauss - Le nove donne di Ravensbrück

Posted By: Karabas91
Gwen Strauss - Le nove donne di Ravensbrück

Gwen Strauss - Le nove donne di Ravensbrück
Italiano | 2021 | 320 pages | ISBN: 8822749294 | EPUB | 3,6 MB

Questa è la storia vera di Hélène Podliasky (raccontata dalla sua pronipote, Gwen Strauss), e di come insieme con altre otto donne organizzò una travagliata fuga dal campo di concentramento di Ravensbrück, il più duro campo nazista riservato alle donne. Tutte sotto i trent'anni, le nove ragazze erano state deportate per aver preso parte alla Resistenza francese, per aver contrabbandato armi attraverso l'Europa, ospitato e nascosto soldati paracadutisti nemici, o per aver coordinato le comunicazioni tra cellule regionali dei partigiani e organizzato vie di fuga verso la Spagna per salvare alcuni bambini ebrei. Arrestate dalla polizia francese, erano state interrogate e torturate dalla Gestapo. E, infine, deportate in Germania..

Arthur Brand - Sulle tracce del tesoro di Hitler

Posted By: Karabas91
Arthur Brand - Sulle tracce del tesoro di Hitler

Arthur Brand - Sulle tracce del tesoro di Hitler
Italiano | 2021 | 256 pages | ISBN: 8822756851 | EPUB | 0,9 MB

2014. Lo storico dell'arte Arthur Brand - che affianca all'attività di esperto quella più insolita di ricercatore di opere trafugate - si reca a Livorno per incontrare una sua vecchia conoscenza: il re dei contrabbandieri Michel Van Rijn. Qui si imbatte in una fotografia dei Cavalli di Hitler, due statue alte oltre quattro metri commissionate dal Führer allo scultore Thorak per ornare il palazzo della Nuova Cancelleria del Reich. Ma quelle statue non erano state distrutte durante i bombardamenti su Berlino? Come sono finite sul mercato nero? Agendo sotto copertura per rintracciare i Cavalli, il cacciatore di opere d'arte si addentra in un terrificante mondo parallelo in cui i cimeli del Terzo Reich vengono venduti per milioni di dollari: una rete di cui fanno parte ex nazisti, ex membri della Stasi, loschi trafficanti ed ex agenti del KGB attivi nella Germania dell'Est..

Maurizio Serra - Il caso Mussolini

Posted By: Karabas91
Maurizio Serra - Il caso Mussolini

Maurizio Serra - Il caso Mussolini
Italiano | 2021 | 512 pages | ISBN: 8854523127 | EPUB | 1 MB

"Questo libro non è una biografia di Mussolini, nè una ricostruzione della società italiana dal ventennio fascista fino alla Liberazione del 25 aprile 1945. È il tentativo di mettere in luce un caso che continua a pesare sulla coscienza degli italiani a più di settant’anni dalla caduta del fascismo: il caso di un uomo che fece di tutto per restare indecifrabile e divenne, in tal modo, un simbolo delle peggiori passioni collettive. Attraverso un’ampia e rigorosa documentazione, Maurizio Serra esamina tutti gli aspetti della vicenda politica e umana di Mussolini: ne indaga le pulsioni profonde, le scelte (e non scelte), le affermazioni e i comportamenti che si sono riverberati sul destino dell’Italia. Ne emerge il ritratto di un uomo in cui la dissimulazione è una costante dall’inizio alla fine..

Bruno Vespa - Perché Mussolini rovinò l’Italia

Posted By: Karabas91
Bruno Vespa - Perché Mussolini rovinò l’Italia

Bruno Vespa - Perché Mussolini rovinò l’Italia
Italiano | 2021 | 468 pages | ISBN: 8804745436 | EPUB | 0,7 MB

Dal buio alla luce. Dal buio della guerra voluta da un Mussolini che non ha saputo né voluto fermarsi in tempo alla luce di un'alba sorta sull'Italia dopo l'interminabile notte della pandemia. Come di consueto, Bruno Vespa si muove su due piani, lo storico e il cronistico, mettendo a confronto i due momenti più drammatici della nostra storia. Dopo la conquista dell'impero (1936), la popolarità di Mussolini era altissima, mentre Hitler era detestato dagli italiani e dallo stesso capo del fascismo. Ma la rottura con le democrazie occidentali per le sanzioni inflitte all'Italia durante la guerra d'Etiopia avvicinò sempre più il Duce al Führer, che avviò un'abilissima e fortunata opera di seduzione. Il primo risultato furono le leggi razziali del 1938, qui raccontate in pagine struggenti: la macchia più ignobile per un dittatore che, fino a poco prima, si era erto a difensore degli ebrei dalle persecuzioni naziste..

Gianfranco Rotondi - La variante DC

Posted By: Karabas91
Gianfranco Rotondi - La variante DC

Gianfranco Rotondi - La variante DC
Italiano | 2021 | 256 pages | ISBN: 8828207949 | EPUB | 0,7 MB

Che fine ha fatto la Dc? È davvero scomparsa, superata dagli eventi politici e da nuovi protagonisti, archiviata con la crisi dei partiti tradizionali? Gianfranco Rotondi, che ha iniziato la sua carriera politica nella Democrazia cristiana, ne ricostruisce la storia in queste pagine concentrandosi sulla parabola discendente della «Balena bianca» ma anche sulle sue molteplici mutazioni e resurrezioni susseguitesi in trent'anni di vita politica. Ne emerge un racconto appassionato e sinceramente di parte. La testimonianza di un protagonista che ha vissuto la dissoluzione del partito e la racconta senza peli sulla lingua e con una prospettiva privilegiata sulla storia politica italiana nazionale. Si va dalla morte ufficiale della Dc alla seconda vita dei democristiani fuori dal partito dello scudo crociato, dal centrosinistra al centro-destra, dal Patto Segni al Partito popolare, da Martinazzoli a Buttiglione, dall'Ulivo al Ccd, da Forza Italia alla Balena verde e oltre. Per scoprire che forse la Dc non è mai finita e i suoi eredi non sono solo i nostalgici.

Francesco Foti - Jacinda Ardern. Una leader della porta accanto

Posted By: Karabas91
Francesco Foti - Jacinda Ardern. Una leader della porta accanto

Francesco Foti - Jacinda Ardern. Una leader della porta accanto
Italiano | 2021 | 128 pages | ASIN: ‎B08BW8KZKB | EPUB | 0,3 MB

Il 26 ottobre 2017, Jacinda Ardern diventa Prima Ministra della Nuova Zelanda. È la più giovane donna al mondo a capo di un governo. Solo qualche mese prima è diventata leader del Partito Laburista neozelandese. Questa è la storia di una ragazza cresciuta nella remota campagna del Paese australe, che grazie a una folgorante carriera diventa la più giovane leader della storia del suo partito, risollevandone le sorti in pochi mesi, fino a riportarlo alla guida del Paese. Da Premier ha rivoluzionato la politica della Nuova Zelanda e l'ha posta al centro delle cronache di tutto il mondo grazie alla sua brillante gestione del contrasto al cambiamento climatico, dei tragici attentati di Christchurch e della pandemia da coronavirus. Il Time l'ha inserita nella lista delle 100 persone più influenti del 2019..

Paolo Berizzi - È gradita la camicia nera

Posted By: Karabas91
Paolo Berizzi - È gradita la camicia nera

Paolo Berizzi - È gradita la camicia nera
Italiano | 2021 | 256 pages | ISBN: 8817158798 | EPUB | 0,4 MB

Nel cuore del ricco Nordest, Verona è il laboratorio italiano dell'estrema destra di potere. Qui ex skinhead e animatori di festival nazirock, capi ultrà che allo stadio inneggiano a Hitler ed esaltano "una squadra a forma di svastica", tradizionalisti cattolici nemici giurati dell'illuminismo, dello Stato unitario e del "dilagante progressismo ecclesiale", avvocati dal saluto romano fin troppo facile, promotori di cene e gite in cui "è gradita la camicia nera" entrano in consiglio comunale nella lista del sindaco, organizzano manifestazioni finanziate dal Comune, diventano presidenti di società partecipate o della commissione sicurezza, finiscono a capo dell'Istituto per la storia della Resistenza… In questo libro, Paolo Berizzi racconta le vicende e le contraddizioni di una città unica..

Frédéric Lordon - La condizione anarchica

Posted By: Karabas91
Frédéric Lordon - La condizione anarchica

Frédéric Lordon - La condizione anarchica
Italiano | 2021 | 224 pages | ISBN: 885451909X | EPUB | 0,7 MB

La condizione anarchica, il tema proprio di queste pagine, non ha nulla a che vedere con l’anarchismo, il movimento politico che si prefigge un mondo senza potere e dominio. L’«anarchia», di cui qui si tratta, indica infatti una mancanza più radicale: la mancanza di ogni archè, principio primo, origine, fondamento su cui basare non soltanto ogni autorità e comando, ma ogni sistema di valori in quanto tale. La condizione anarchica mostra, insomma, che non vi è alcun fondamento di verità assoluta, alcun ancoraggio oggettivo non soltanto alle pretese di dominio che caratterizzano il mondo politico, ma persino ai nostri giudizi e alle nostre decisioni. Decidiamo e formuliamo costantemente giudizi, ma non «nelle condizioni di sicurezza assiologica che presumiamo», con il risultato che viviamo in base a valori, ma precipitiamo nell’incertezza se chiamati a indicare il valore dei valori..

Francesco Borgonovo - Conservare l'anima. Manuale per aspiranti patrioti

Posted By: Karabas91
Francesco Borgonovo - Conservare l'anima. Manuale per aspiranti patrioti

Francesco Borgonovo - Conservare l'anima. Manuale per aspiranti patrioti
Italiano | 2021 | 160 pages | ISBN: 8833537161 | EPUB | 0,3 MB

«Patria», oggi, è una parola proibita. Nel mondo sconfinato e senza misura della globalizzazione, l’imperativo è quello di cancellare ogni limite, ogni confine, ogni legame con il passato. La legge ferrea del nostro tempo è l’immunità, che è il contrario della comunità: siamo destinati a essere individui soli, isolati, in balia di forze più grandi alle quali ci viene chiesto di sottometterci. Ma non tutto è perduto: una rivoluzione è ancora possibile. Conservare l’anima è un manuale rivolto a chi non ha intenzione di arrendersi, a chi non si rassegna a obbedire, a chi è intenzionato a contrastare il pensiero dominante. A queste persone spetta il compito di difendere quello che abbiamo di più importante e di più sacro: il patrimonio lasciato in eredità da chi ci ha preceduto. Un patrimonio che va coltivato, preservato e passato alle generazioni che verranno, in modo da mantenere viva l’anima del popolo italiano..

Ezio Mauro - Lo scrittore senza nome

Posted By: Karabas91
Ezio Mauro - Lo scrittore senza nome

Ezio Mauro - Lo scrittore senza nome
Italiano | 2021 | 336 pages | ISBN: 8807070529 | EPUB | 0,9 MB

Andrej Sinjavskij era soltanto la metà di una storia. L'altra metà si chiamava Yulij Daniel'. Insieme, i due scrittori russi sfidarono il regime sovietico con l'arma più potente e più temuta – la parola – pubblicando i loro libri in Occidente con gli pseudonimi di Abram Terz e Nikolai Arjak. Insieme, a soli quattro giorni di distanza, furono arrestati dal Kgb e nel '66 giudicati in un processo che diventò uno scandalo mondiale, il primo dopo la caduta di Chruscëv e delle illusioni riformiste. Per loro la condanna fu quasi identica, cinque e sette anni di carcere e lavoro forzato nel gulag. Su entrambi, l'ultimo giorno del processo risuonarono le parole del giudice istruttore, la sua certezza impenetrabile: "Può darsi che fra vent'anni avrete ragione voi, ma per il momento sono io che ho ragione". Poi il potere sovietico pensò di rompere il filo di quell'amicizia intellettuale tanto profonda da trasformarsi in politica, e tanto forte da tradurla in opposizione…

Lorenzo Benadusi - Il nemico dell'uomo nuovo

Posted By: Karabas91
Lorenzo Benadusi - Il nemico dell'uomo nuovo

Lorenzo Benadusi - Il nemico dell'uomo nuovo
Italiano | 2021 | 448 pages | ISBN: 8807895358 | EPUB | 1,2 MB

Il mito dell'"uomo nuovo" occupa un ruolo fondamentale nell'ideologia fascista: l'italiano sotto il regime non doveva avere nulla in comune con quello del passato, il quale era considerato il prodotto di un lungo periodo di decadenza politica, militare e morale e andava cancellato per lasciare il posto all'italiano virile, capace di combattere per la nazione. Questo progetto di rivoluzione antropologica individuò nell'omosessuale l'antitesi vivente del modello fascista di virilità. L'omosessualità divenne una vera e propria motivazione repressiva, spesso usata per coprire un movente politico: di omosessualità erano tacciati gli oppositori, i borghesi riluttanti a conformare il proprio stile di vita a quello imposto dal regime, gli ebrei, i popoli democratici, considerati degenerati e decadenti perché privi di alta fecondità demografica..

Sandro Gerbi - La Voce d’Oro di Mussolini

Posted By: Karabas91
Sandro Gerbi - La Voce d’Oro di Mussolini

Sandro Gerbi - La Voce d’Oro di Mussolini
Italiano | 2021 | 224 pages | ISBN: 8854522287 | EPUB | 1,2 MB

Chi era l’elegante figurina che la sera del 9 maggio 1936, dai gradini più alti del Vittoriano, trasmetteva in inglese il famoso discorso di Mussolini sulla conquista dell’Impero? Si chiamava Lisa Sergio (1905-1989) e stava vivendo la sua prima incarnazione: quella della «fervente fascista», nota all’estero come la «voce d’oro» di Roma. Giornalista fiorentina plurilingue, di madre americana e padre napoletano, nel 1937 fu licenziata dal ministero della Propaganda forse perchè sospettata di mormorare contro il regime o più probabilmente perché ritenuta troppo loquace circa una sua breve relazione con il genero del duce Galeazzo Ciano. Protetta da Guglielmo Marconi, approdò negli Stati Uniti nel 1937 e ricominciò una brillante carriera radiofonica all’insegna della democrazia americana: ecco la sua seconda vita..