Tags
Language
Tags

Storia dell'editoria letteraria in Italia. 1945-2003 - Gian Carlo Ferretti

Posted By: Maroutan
Storia dell'editoria letteraria in Italia. 1945-2003 - Gian Carlo Ferretti

Storia dell'editoria letteraria in Italia. 1945-2003 - Gian Carlo Ferretti
Italiano | 2004 | 531 Pages | ISBN: 8806157361 | EPUB | 528 KB

Le vicende clamorose e segrete di editori, autori, libri: le fedeltà e i conflitti, i retroscena dei contratti e delle censure, il funzionamento della macchina editoriale, i successi e gli insuccessi di mercato, i casi letterari dal Gattopardo a Eco, dalla Tamaro a Camilleri, il ruolo dell'informazione e della critica, i mille volti del lettore, e ancora le crisi finanziarie, i passaggi di proprietà, i rapporti con il potere ecomonico e politico. Gian Carlo Ferretti ripercorre la storia dell'editoria letteraria in Italia analizzando i vari aspetti culturali, sociali, economici, politici.

Marco Travaglio - Indro. il 900. Racconti e immagini di una vita straordinaria

Posted By: Karabas91
Marco Travaglio - Indro. il 900. Racconti e immagini di una vita straordinaria

Marco Travaglio - Indro. il 900. Racconti e immagini di una vita straordinaria
Italiano | 2021 | 300 pages | ISBN: 8817159204 | EPUB | 46,2 MB

Prima entra il nasone, poi i due occhi azzurrissimi e sgranati, poi tutto il resto. Un corpo filiforme di un metro e 88 per poco più di sessanta chili in un dolcevita e un completo grigio che potrebbe reggersi da sé, se non fosse per i due trampoli. Un airone cenerino vestito da lord inglese. Un pomeriggio mi siedo nel corridoio fuori dal suo ufficio, con la porta sempre socchiusa. Lo spio dalla fessura per una mezz'oretta mentre scrive il suo editoriale sull'Olivetti Lettera 32. E assisto al prodigio che si ripete ogni giorno: è come una mantide religiosa in trance, la testa curva sulla tastiera, il naso quasi conficcato nel foglio che avanza sul rullo, i due indici che picchiettano senza sosta come sui tasti di un pianoforte, a un ritmo musicale. Poi, arrivato in fondo, estrae il foglio, rilegge rapidamente in tralice con gli occhiali sulla punta del naso, aggiunge un paio di virgole a pennarello, firma, sorride e consegna..

Anna Raviglione - Pino Scaccia. Un inviato con l'anima

Posted By: Karabas91
Anna Raviglione - Pino Scaccia. Un inviato con l'anima

Anna Raviglione - Pino Scaccia. Un inviato con l'anima
Italiano | 2021 | 344 pages | ISBN: 8832871653 | EPUB | 0,3 MB

"Pino Scaccia era un reporter veterano, capace di ogni servizio di prima linea." (Gianni Riotta). "Pino Scaccia è stato un amico e un collega leale. Quante volte ci siamo dati il cambio nei turni in Afghanistan e quando sapevo che stava arrivando lui ero contenta." (Tiziana Ferrario) "Pino è stato uno dei primi colleghi che ho incontrato quando, ormai nel lontano 1991, misi piede per la prima volta nella redazione del Tg1. Mi colpì il suo sorriso e la sua generosità d'animo che enfatizzarono ai miei occhi le competenze che, già allora, accompagnavano la percezione della sua indiscussa professionalità." (Francesco Giorgino). Un libro che racconta la carriera dello storico inviato del Tg1Rai, dal Kuwait, dove intervistò Oriana Fallaci, alla centrale nucleare di Chernobyl. Dall'intervista a Giovanni Falcone a quella con Giulio Andreotti. Dalla tragedia dello Tsunami, al ritrovamento dei resti di Che Guevara. Dalle guerre in Afghanistan, in Iraq, nei Balcani, alla Libia di Gheddafi..

AA.VV. - Un italiano contro

Posted By: Karabas91
AA.VV. - Un italiano contro

AA.VV. - Un italiano contro
Italiano | 2021 | 208 pages | ISBN: 8828206861 | EPUB | 0,4 MB

Vent’anni fa ci lasciava Indro Montanelli, il giornalista che ha attraversato tutto il Novecento e lo ha raccontato a lungo con la sua verve e il suo piglio controcorrente. Nato a Fucecchio nel 1909, cominciò la sua carriera «dentro alla cronaca » nella guerra d’Abissinia. Da allora, tutti i grandi eventi storici lo videro in prima linea: era nella Spagna della guerra civile, in Polonia quando i panzer tedeschi scatenarono il secondo conflitto mondiale, nei Paesi baltici e nella Finlandia calpestati dai carri armati sovietici. Nel 1943 venne arrestato e condannato a morte dai repubblichini. Fuggito dal carcere, riparò in Svizzera, dove subì l’ostracismo dei fuoriusciti. Finita la guerra rientrò al «Corriere della Sera», dove con i suoi reportage, le sue interviste e i suoi libri di divulgazione storica si guadagnò la fama di giornalista più amato e più contestato d’Italia. Era tra i pochi conosciuti anche oltre confine…

Alessandra Ortenzi, Federica De Stefani - Web & mobile journalism

Posted By: Karabas91
Alessandra Ortenzi, Federica De Stefani - Web & mobile journalism

Alessandra Ortenzi, Federica De Stefani - Web & mobile journalism
Italiano | 2021 | 264 pages | ISBN: 8891649333 | EPUB | 3,2 MB

L'evoluzione tecnologica ha cambiato in profondità il lavoro dei giornalisti e la nozione stessa di "fare giornalismo" pur mantenendo intatta l'etica del mestiere: il rapporto con la parola, il concetto di notizia, la prassi, i tempi, gli strumenti della professione giornalistica e la legislazione, sono stati radicalmente trasformati dall'impatto con il Web, i social media e il mobile. Questo libro esplora nei dettagli il mondo del Web Journalism e del MOJO (MObile JOurnalism); presenta in modo accessibile requisiti, strumenti e vincoli tecnologici; offre soluzioni software e indicazioni tecniche per sviluppare strategie; aiuta a comprendere le complessità del nuovo ambiente normativo di riferimento. Un manuale pratico, completo e aggiornato per i giornalisti di oggi e di domani.

Daniel Birnbaum - Dr. B.

Posted By: Karabas91
Daniel Birnbaum - Dr. B.

Daniel Birnbaum - Dr. B.
Italiano | 2021 | 352 pages | ISBN: 883460136X | EPUB | 10,2 MB

Nella Stoccolma degli anni Quaranta, città crocevia di emigrati, esuli, diplomatici e spie, il giornalista Immanuel Birnbaum, che firma i suoi pezzi con lo pseudonimo Dr. B., inizia a collaborare con l’editore tedesco in esilio Gottfried Bermann Fischer. Immanuel, però, non è solo un giornalista e un redattore, ma collabora anche con i servizi segreti inglesi per diffondere propaganda antinazista in Germania. Tramite questa attività verrà a conoscenza di un piano segreto che potrebbe cambiare il corso della guerra e sarà costretto a prendere decisioni che metteranno a repentaglio la sua vita, quella dei suoi cari, e il futuro dell’Europa. Basato su eventi realmente vissuti dal nonno Immanuel, che Daniel Birnbaum ha ricostruito grazie a una scatola di ricordi trovata in soffitta, questo romanzo racconta una storia di intrighi ambientata nel mondo dell’editoria e del giornalismo..

Anna Maria Lorusso, Patrizia Violi - Semiotica del testo giornalistico

Posted By: Karabas91
Anna Maria Lorusso, Patrizia Violi - Semiotica del testo giornalistico

Anna Maria Lorusso, Patrizia Violi - Semiotica del testo giornalistico
Italiano | 2015 | 135 pages | ASIN: B010NL2BRU | EPUB | 4,9 MB

Nel sistema complesso dei media di oggi, l'identità dei quotidiani italiani è gradualmente cambiata. I giornali non sono più la fonte delle notizie, ma l'occasione per il loro commento; hanno rinunciato al sogno di un'informazione neutra per presentare, invece, forme sempre più diversificate di sapere, racconti, passioni. Ma cosa rende un articolo credibile? E perché certi giornali sembrano più oggettivi di altri? Come succede di sentirsi partecipi delle emozioni degli eventi che leggiamo? Per la semiotica si tratta di effetti di senso, giochi di simulacri e costruzioni narrative, risultato di precise strategie discorsive che non restituiscono la realtà ma costruiscono impressioni di realtà. È di quelle strategie che questo libro si occupa.

Facce da schiaffi. Corsivi al vetriolo di un comunista impenitente - Fortebraccio

Posted By: Maroutan
Facce da schiaffi. Corsivi al vetriolo di un comunista impenitente - Fortebraccio

Facce da schiaffi. Corsivi al vetriolo di un comunista impenitente - Fortebraccio
Italiano | 2009 | 296 Pages | ISBN: 8817035742 | EPUB | 1.13 MB

"Quando proponemmo a Fortebraccio di ribattezzarsi con il nome del prode cavaliere scespiriano - ricorda Maurizio Ferrara, direttore dell''Unità' nel 1963 - ci fu dall'altro capo del filo un attimo di esitazione. 'Forte-braccio… debole-mente, diranno' udimmo obiettare." Accadde il contrario: Fortebraccio diventò subito un "fenomeno" travolgente: il solo scrittore in circolazione - come diceva Biagi - capace di cogliere il ridicolo con garbo e ironia…

Giampiero Mughini - Nuovo dizionario sentimentale

Posted By: Karabas91
Giampiero Mughini - Nuovo dizionario sentimentale

Giampiero Mughini - Nuovo dizionario sentimentale
Italiano | 2021 | 288 pages | ISBN: 8829709042 | EPUB | 0,6 MB

A volte i libri nascono da desideri, e contemporaneamente sono capaci di generarli. A volte il racconto di sé è in forma di mosaico, e contemporaneamente ne compone e ricompone molti. Se l'intento dell'autore è infatti quello di fare i conti con se stesso e chiarire l'itinerario umano e intellettuale percorso sino a qui, leggendo queste pagine il lettore si immerge in una narrazione in cui storia, cronaca, politica, letteratura e tutte le arti del mondo raggiungono un perfetto equilibrio. In una caleidoscopica sfilata di eventi e personaggi dello spettacolo e della politica, le cui vicende si intrecciano non solo con ricordi privatissimi, ma anche con fatti rimasti nella memoria collettiva del Paese, entriamo in casa di Marco Pannella nei suoi ultimi giorni di vita, scopriamo il lato politico di Clint Eastwood, ci addentriamo fra i protagonisti della Resistenza italiana, perfetti sconosciuti per i trentenni di oggi, riascoltiamo la voce di Leonardo Sciascia, ripercorriamo la cronaca dei momenti più duri e ambigui del conflitto tra Israele e Palestina..

Il dito alzato - Giulio Angioni

Posted By: Maroutan
Il dito alzato - Giulio Angioni

Il dito alzato - Giulio Angioni
Italiano | 2012 | 246 Pages | ISBN: 8838926530 | EPUB | 870 KB

Il dito alzato, come fa chi chiede la parola, per dire la sua. In questo libro Giulio Angioni dice la sua su cose piccole, grandi e grandissime del mondo e della vita. Come tutti, sempre, potendo. Prende la parola su ciò che ci sta accadendo, nel vasto mondo quanto in Italia, in particolare nella sua Sardegna. Anche a rischio di fare il guastafeste, dice la sua sui nuovi modi di morire, su Obama, su migranti, leghisti, razzisti, la munnezza di Napoli, su libri, autori, editori e altro ancora. Anche a rischio di mettersi dalla parte del torto. Perché pure questo serve, a volte, quando è difficile scegliere da che parte stare e come starci. Se dire la propria può essere normale atto di vita in comune, farlo con un libro è forse la maniera più discreta di alzare il dito per urgenza di dire e di capire.

Irene. Liberamente ispirato alla vita di Irene Brin - Leonilde Bartarelli

Posted By: Maroutan
Irene. Liberamente ispirato alla vita di Irene Brin - Leonilde Bartarelli

Irene. Liberamente ispirato alla vita di Irene Brin - Leonilde Bartarelli
Italiano | 2018 | 186 Pages | ISBN: 8897381987 | EPUB | 442 KB

La biografia romanzata di Maria Vittoria Rossi, giornalista di costume, inviata di guerra, traduttrice, icona fashion del suo tempo, per la quale Leo Longanesi coniò lo pseudonimo di Irene Brin. Estrosa, anticonformista, Irene attraversò la prima metà del '900 con la forza della sua personalità. Armata di macchina da scrivere, di pantofole dai tacchi altissima e di una trousse a forma di colomba disegnata per lei da Salvator Dalì, captò il mondo con le sua antenne da pipistrello, e lo descrisse con tono divertito e dissacrante. Un passaggio lieve ma intenso nella cultura e nella società italiana, dagli anni '30 al boom economico degli anni '60, che l'autrice ci racconta con appassionata complicità.

Adele Grisendi - La mia vita con Giampaolo Pansa

Posted By: Karabas91
Adele Grisendi - La mia vita con Giampaolo Pansa

Adele Grisendi - La mia vita con Giampaolo Pansa
Italiano | 2021 | 414 pages | ISBN: 8817154997 | EPUB | 0,7 MB

Per trent'anni e un mese ci siamo donati l'uno all'altra con fiducia assoluta, senza negarci nulla di quel che eravamo. Ci siamo protetti sempre. E amati con gioia, con ottimismo e allegria, godendo ogni attimo che il Padreterno ci regalava, divertendoci come ragazzi senza età. Insieme siamo diventati grandi, nel senso che siamo cresciuti, migliorati. Uniti abbiamo infranto il muro eretto dai Gendarmi della memoria e abbiamo affrontato l'odio e le volgarità che ne sono seguiti. Uniti abbiamo visto vecchi amici voltarci le spalle e, nel nome della reciproca umanità, ne abbiamo conosciuti di nuovi. Scrivere per Giampaolo era la vita. Desiderava che la nostra storia la scrivessimo insieme. Ma un libro dopo l'altro, il tempo è passato e quel progetto non l'abbiamo realizzato. Adesso sono io a scrivere di lui, del nostro incontro e delle giornate piene d'impegni, vissute sempre con serenità.

L'ultima notizia. Dalla crisi degli imperi di carta al paradosso dell'era di vetro - Marco Bardazzi & Massimo Gaggi

Posted By: Maroutan
L'ultima notizia. Dalla crisi degli imperi di carta al paradosso dell'era di vetro - Marco Bardazzi & Massimo Gaggi

L'ultima notizia. Dalla crisi degli imperi di carta al paradosso dell'era di vetro - Marco Bardazzi & Massimo Gaggi
Italiano | 2010 | 274 Pages | ISBN: 8817038377 | EPUB | 2.03 MB

Il "Los Angeles Times" ha dichiarato bancarotta prima di essere salvato, il "Washington Post" resiste a malapena, ovunque le redazioni chiudono, i corrispondenti esteri fanno fagotto e tornano a casa. In tutto il mondo, quotidiani con secoli di storia alle spalle ormai vivono alla giornata. E se fino a qualche tempo fa il web, potente vetrina promozionale, sembrava un utile alleato, oggi infuria una guerra senza quartiere tra chi vuol mettere ogni notizia a portata di click e chi cerca di proteggere contenuti di qualità faticosamente prodotti…

Gad Lerner - L’infedele

Posted By: Karabas91
Gad Lerner - L’infedele

Gad Lerner - L’infedele
Italiano | 2020 | 256 pages | ASIN: B08GQ9LPFW | EPUB | 0,6 MB

In queste pagine dense di coraggio, spregiudicatezza e autoironia, Gad Lerner affronta le sue radici e le sue scelte personali. Un viaggio che inizia dalle istanze di ribellione del Sessantotto e dalle origini ebraiche (le stesse rinnegate da Marx per abbracciare la causa proletaria) per riflettere sull’intreccio fra rivoluzione e messianismo e sulla possibilità di conciliare fortune personali e lotta per gli ultimi. Ma che finisce per comporre un ritratto impietoso della sinistra italiana e della sua soggezione ai poteri economici, che ha reciso il rapporto col mondo operaio. Un racconto che si muove senza sconti sul filo delle contraddizioni, restituendo una ricchezza e una profondità di aspirazioni che non possono essere rinchiuse nell’immagine logora dei “comunisti col Rolex”, ma che di quell’immagine devono necessariamente tener conto..

Vittorio Frajese - La censura in Italia. Dall'inquisizione alla polizia

Posted By: Karabas91
Vittorio Frajese - La censura in Italia. Dall'inquisizione alla polizia

Vittorio Frajese - La censura in Italia. Dall'inquisizione alla polizia
Italiano | 2014 | 239 pages | ISBN: 8858111001 | EPUB | 0,6 MB

Prima di diventare la bestia nera della civiltà moderna, la censura è stata un'istituzione di Antico Regime destinata a disciplinare l'accesso degli scrittori alla stampa. Meccanismo di regolazione della trasmissione delle idee e della cultura, la censura è stata prerogativa della sovranità e, come tale, è stata un potere conteso. Tracciarne le vicende significa dunque descrivere la storia politica d'Italia sotto il profilo del rapporto tra sovranità e uso della parola. Vittorio Frajese traccia la toria della censura del nostro Paese dall'introduzione della stampa all'età liberale (1469-1898): la costruzione dell'Indice dei libri proibiti, il passaggio dalla censura di inquisizione a quella settecentesca di civile polizia fino alla censura di polizia politica ottocentesca e ai problemi posti dalla libertà di stampa alla Chiesa e al nuovo Stato liberale.