Tags
Language
Tags

AA.VV. - Il potere della distruzione creatrice

Posted By: Karabas91
AA.VV. - Il potere della distruzione creatrice

AA.VV. - Il potere della distruzione creatrice
Italiano | 2021 | 512 pages | ISBN: 8829712892 | EPUB | 3 MB

Rifondare il rapporto tra politica, imprenditori e società civile. È questa la sfida epocale, che va ben oltre quella di opporsi al declino del capitalismo, lanciata da Philippe Aghion. Una sfida che coinvolge il futuro della democrazia, seriamente in pericolo nel momento in cui, come ha scritto Martin Wolf, «plutocrazia e demagogia si alleano. Promuovendo una maggiore comprensione, questo libro potrebbe aiutarci a evitare tale destino». Gli autori non si limitano infatti a raccontare in modo chiaro e convincente alcune grandi intuizioni e scoperte, ma ci spingono a domandarci se e come possano aiutarci a sostenere i veri motori della produttività, l'innovazione e quella «distruzione creatrice» che Joseph Schumpeter definì rivelando la contraddizione intrinseca al capitalismo, in cui gli innovatori tendono a diventare monopolisti e a restare tali, a discapito proprio dello sviluppo..

Edmondo Mostacci, Alessandro Somma - Dopo le crisi. Dialoghi sul futuro dell'Europa

Posted By: Karabas91
Edmondo Mostacci, Alessandro Somma - Dopo le crisi. Dialoghi sul futuro dell'Europa

Edmondo Mostacci, Alessandro Somma - Dopo le crisi. Dialoghi sul futuro dell'Europa
Italiano | 2021 | 182 pages | ISBN: 8899700605 | EPUB | 1,2 MB

I più reputano che la crisi economica provocata dalla pandemia abbia finalmente indotto l'Unione europea a cambiare rotta, se non altro perché ha deciso di destinare agli Stati ingenti aiuti finanziati dall'emissione di debito comune. È davvero così? Con interventi di Marco Baldassari, Aldo Barba, Sergio Cesaratto, Omar Chessa, Carlo Clericetti, Guido Comparato, Marco Dani, Alfredo D’Attorre, Carlo Galli, Vladimiro Giacché, Andrea Guazzarotti, Federico Losurdo, Alessandro Mangia, Luigi Melica, Augustin Menendez, Edmondo Mostacci, Massimo Pivetti, Geminello Preterossi, Francesco Saitto, Fiammetta Salmoni, Alessandro Somma, Antonella Stirati, Luigi Testa.

Noam Chomsky, C.J. Polychroniou - Precipizio

Posted By: Karabas91
Noam Chomsky, C.J. Polychroniou - Precipizio

Noam Chomsky, C.J. Polychroniou - Precipizio
Italiano | 2021 | 468 pages | ISBN: 8833316416 | EPUB | 0,6 MB

Le democrazie occidentali - da sempre incompiute - sono oggi quanto mai fragili, sottoposte all'attacco congiunto di un'unica, spaventosa chimera: quella del populismo autoritario e dei grandi interessi economici che lo sostengono. È il grido d'allarme lanciato da Noam Chomsky in "Precipizio", nuovo libro pubblicato da Ponte alle Grazie in contemporanea mondiale. La figura-simbolo degli anni che stiamo attraversando è quello che Chomsky non esita a definire «il criminale più pericoloso della storia umana»: Donald Trump. La sua vicenda, anche se in apparenza conclusa, dimostra che dare per scontata la salute delle democrazie occidentali è un errore clamoroso..

Il capitalismo ha i secoli contati - Giorgio Ruffolo

Posted By: Maroutan
Il capitalismo ha i secoli contati - Giorgio Ruffolo

Il capitalismo ha i secoli contati - Giorgio Ruffolo
Italiano | 2009 | 303 Pages | ISBN: 8806196588 | EPUB | 665 KB

Alcuni sostengono che il capitalismo avrebbe imboccato una strada di autodistruzione di cui si può prevedere il necessario percorso e la sua inevitabile fine. Per Giorgio Ruffolo non è vero. Non c'era niente, nel passato del capitalismo, che fosse necessario e inevitabile. E non c'è niente di simile nel suo futuro. Perché le origini del capitalismo possono essere rintracciate ben prima della nostra epoca, prima dell'emersione del volto potente e inquietante dell'impresa contemporanea…

Il vangelo della ricchezza - Andrew Carnegie

Posted By: Maroutan
Il vangelo della ricchezza - Andrew Carnegie

Il vangelo della ricchezza - Andrew Carnegie
Italiano | 2016 | 87 Pages | ISBN: 8811672066 | EPUB | 262 KB

Trionfano l'economia e la finanza globalizzante, ma crescono le disuguaglianze tra i pochi che accumulano fortune enormi e le masse dei diseredati. E, con la crisi dello stato sociale, diventa sempre più difficile garantire il rispetto della dignità degli umili, e di conseguenza anche di quella dei ricchi e dei potenti. Come realizzare la giustizia sociale evitando le "turbolenze" dei più poveri? Una risposta giunge da un'epoca curiosamente simile a quella contemporanea, quando alcuni grandi miliardari americani d'inizio Novecento si fecero portatori di una vera e propria "buona novella", simile a quella praticata oggi dalle grandi star dell'economia e dello spettacolo: la filantropia…

Mark Carney - Il valore e i valori. Un manifesto per ripensare il nostro presente

Posted By: Karabas91
Mark Carney - Il valore e i valori. Un manifesto per ripensare il nostro presente

Mark Carney - Il valore e i valori. Un manifesto per ripensare il nostro presente
Italiano | 2021 | 684 pages | ISBN: 8804737891 | EPUB | 5,7 MB

«Al giorno d'oggi la gente conosce il prezzo di tutto, ma non conosce il valore di niente». Questo celebre aforisma di Oscar Wilde sembra descrivere alla perfezione l'attuale società di mercato, dove il valore di ogni cosa viene assimilato al valore monetario. Una logica che non riguarda soltanto i beni materiali, ma governa in misura crescente tutti gli ambiti della vita, dall'istruzione all'assistenza sanitaria, dalla sicurezza alla difesa dell'ambiente. Una mercificazione alimentata da una fede cieca nei mercati, nella loro intrinseca moralità e capacità di autoregolarsi. Un dogma, questo, che ha dominato il pensiero economico ed è stato abbracciato con disinvoltura anche da molti politici liberal, diventando un modello di comportamento sociale. Fino a quando le tre grandi crisi del nostro tempo ne hanno svelato le fallacie e le mistificazioni..

Bernard E. Harcourt - L’illusione del libero mercato

Posted By: Karabas91
Bernard E. Harcourt - L’illusione del libero mercato

Bernard E. Harcourt - L’illusione del libero mercato
Italiano | 2021 | 336 pages | ISBN: 8854521728 | EPUB | 2,1 MB

Dal 1973 al 2009, un periodo segnato dall’ascesa della razionalità del mercato e del neoliberalismo, la popolazione carceraria americana è passata da meno di 200.000 a più di 2 milioni di persone entro il 2002 e, nel 2008, a oltre l’1% della popolazione adulta: il tasso più alto al mondo, cinque volte quello dell’Inghilterra e dodici volte quello del Giappone. Dati inconfutabili, che spingono inevitabilmente a chiedersi se vi sia una connessione tra questa espansione della sfera penale e l’affermazione del neoliberalismo e della sua incontrastata fede nel libero mercato. Per appurare la realtà di questa connessione, questo libro avanza un’affascinante ricostruzione del rapporto esistente tra l’idea di “ordine naturale” del mercato e la svolta punitiva della cosiddetta “penalità neoliberale”. Una ricostruzione che passa innanzi tutto per una genealogia del concetto di “ordine naturale”..

Leonardo Clausi, Serafino Murri - Pandemia Capitale

Posted By: Karabas91
Leonardo Clausi, Serafino Murri - Pandemia Capitale

Leonardo Clausi, Serafino Murri - Pandemia Capitale
Italiano | 2021 | 302 pages | ISBN: 8872859883 | EPUB | 1,4 MB

La diffusione pandemica del Covid-19 ha dato luogo, sostengono gli autori, alla nascita dell'Homo Insipiens , caratterizzato da una strana forma di consapevolezza: quella di essere in balia di un velivolo che tira dritto per la sua rotta sugli scenari deserti delle città presidiate dai militari, ma senza pilota, e il cui pilota automatico comincia evidentemente a dare i numeri. Nessun algoritmo fornisce risposte agli interrogativi esistenziali che si sollevano nella propria casa-cella, in cui si è costretti a fare i conti con la realtà umana che ci si è creati, ma che non si è avuto da troppo tempo la possibilità di fermarsi a guardare in faccia. Postapocalittici e disintegrati tenta di fotografare lo stato dell'arte di una società globale che non riesce più a giustificare se stessa. Perché se in tutto questo c'è una certezza, è quella scritta da un anonimo anarchico su un muro di Barcellona: "non possiamo tornare alla normalità, perché la normalità era il problema".

L'economia è una menzogna. Come mi sono accorto che il mondo si stava scavando la fossa - Serge Latouche

Posted By: Maroutan
L'economia è una menzogna. Come mi sono accorto che il mondo si stava scavando la fossa - Serge Latouche

L'economia è una menzogna. Come mi sono accorto che il mondo si stava scavando la fossa - Serge Latouche
Italiano | 2014 | 150 Pages | ISBN: 8833926109 | EPUB | 217 KB

I saperi che si ammantano di scientificità nascondono talora un cuore di fede, l'adesione ottenebrante a un credo. Serge Latouche l'ha scoperto quando era un giovane economista allevato alle dottrine sviluppiste e da allora non ha smesso di sfatare la religione secolare che si annida nella scienza economica. In queste tre conversazioni - con Thierry Paquot, Daniele Pepino e Didier Harpagès - Latouche per la prima volta racconta ampiamente di sé, di come sia diventato "ateo" e abbia concepito l'idea sociale della decrescita: le erranze della vita e del pensiero…

Lidia Undiemi - La lotta di classe nel XXI secolo

Posted By: Karabas91
Lidia Undiemi - La lotta di classe nel XXI secolo

Lidia Undiemi - La lotta di classe nel XXI secolo
Italiano | 2021 | 444 pages | ISBN: 8833315983 | EPUB | 0,7 MB

Tutto il mondo converge verso un'unica, pericolosa traiettoria politica: la negazione del conflitto sociale. Ma sotto l'illusione dell'«interesse comune» si nasconde una sempre maggiore aggressività del capitale contro il lavoro. Si assiste così a un ribaltamento della lotta di classe: gli interessi del capitale sono divenuti interessi di «tutti», assurgendo a un rango superiore. In questo libro, Lidia Undiemi compie un'impresa notevolissima: analizza la guerra del capitale contro il lavoro in tutto il globo, dai principali Paesi europei agli Stati Uniti, dal Sud America all'Asia: una lotta «quasi vinta», che ha incoronato il neoliberismo come ideologia mondiale, ha prodotto ovunque peggiori condizioni di vita per i lavoratori, ha favorito la creazione di organi decisori internazionali svincolati da ogni legittimazione democratica..

La via della Cina. Passato, presente e futuro di un gigante della storia - Giancarlo Elia Valori

Posted By: Maroutan
La via della Cina. Passato, presente e futuro di un gigante della storia - Giancarlo Elia Valori

La via della Cina. Passato, presente e futuro di un gigante della storia - Giancarlo Elia Valori
Italiano | 2010 | 267 Pages | ISBN: 881703438X | EPUB | 7.14 MB

In questo nuovo saggio, prosecuzione ideale dei due precedenti dedicati al Mediterraneo e agli scenari futuri del nostro pianeta, Giancarlo Elia Valori punta l'attenzione su una realtà che conosce dall'interno, e da decenni, grazie sia alla sua attività di manager pubblico e privato sia alla sua cattedra all'Università di Pechino: la Cina, il gigante asiatico passato in brevissimo tempo dalla fame al ruolo di superpotenza politica ed economica…

Missione economia. Una guida per cambiare il capitalismo - Mariana Mazzucato

Posted By: Maroutan
Missione economia. Una guida per cambiare il capitalismo - Mariana Mazzucato

Missione economia. Una guida per cambiare il capitalismo - Mariana Mazzucato
Italiano | 2021 | 240 Pages | ISBN: 8858140540 | EPUB | 1.77 MB

Vi ricordate cosa accadde il 12 settembre 1962? John F. Kennedy annunciava al mondo che gli Stati Uniti si prefiggevano un obiettivo straordinario: arrivare sulla Luna. La storia ci dice il resto: la missione Apollo 11 venne realizzata e l’allunaggio avvenne sette anni dopo. Per raggiungere questo traguardo fu necessario mettere in campo nuove forme di collaborazione tra il settore pubblico (la Nasa) e quello privato, insieme a investimenti di portata straordinaria…

Carlo Cottarelli - All'inferno e ritorno. Per la nostra rinascita sociale ed economica

Posted By: Karabas91
Carlo Cottarelli - All'inferno e ritorno. Per la nostra rinascita sociale ed economica

Carlo Cottarelli - All'inferno e ritorno. Per la nostra rinascita sociale ed economica
Italiano | 2021 | 176 pages | ISBN: 8807173905 | EPUB | 0,4 MB

Il mondo sta affrontando la peggiore crisi economica dalla Seconda guerra mondiale. Il virus sta facendo danni più gravi di Lehman Brothers. E l'Italia? Bisogna tornare al 1945 per trovare un dato peggiore di caduta del Pil. La crisi ha messo in luce le nostre debolezze, certo, ma anche i nostri punti di forza, compresa la capacità di rispondere bene in condizioni di emergenza. Ma affrontare l'emergenza non basta, e non basta tornare a dove eravamo nel 2019: ora abbiamo davanti a noi la responsabilità della ricostruzione. Carlo Cottarelli si pone al confine tra il mondo che crolla e il mondo che verrà dopo. E, mentre ci accompagna nel labirinto delle possibilità economiche oggi a nostra disposizione, ci mostra come l'Italia abbia bisogno di tornare a crescere in modo sostenibile da un punto di vista sociale, finanziario e ambientale..

L'ABC dell'economia e della finanza - Adriano Teso

Posted By: Maroutan
L'ABC dell'economia e della finanza - Adriano Teso

L'ABC dell'economia e della finanza - Adriano Teso
Italiano | 2019 | 128 Pages | ISBN: 8891824518 | EPUB | 518 KB

Servono regole semplici e applicabili, durature nel tempo, che evitino burocrazia e costi inutili e improduttivi; inoltre è fondamentale una trasparenza assoluta nella concorrenza fra le aziende e nella comunicazione delle informazioni al mercato…

Colin Crouch - Quanto capitalismo può sopportare la società

Posted By: Karabas91
Colin Crouch - Quanto capitalismo può sopportare la società

Colin Crouch - Quanto capitalismo può sopportare la società
Italiano | 2014 | 230 pages | ISBN: 8858111621 | EPUB | 1,3 MB

Oggi, come mai prima, il capitalismo mostra in Europa i suoi peggiori difetti, le sue mancanze più profonde, le sue più pesanti contraddizioni: quasi dappertutto la disuguaglianza è in aumento, il welfare è stato tagliato, i diritti dei lavoratori ridotti. Mentre un'enorme quantità di risorse pubbliche viene risucchiata dal salvataggio del sistema bancario, il potere delle grandi corporation produce nuovi problemi per lavoratori, consumatori e cittadini. È arrivato il momento di riformare il sistema economico in modo da limitare le conseguenze negative che produce sul sistema sociale. Colin Crouch dimostra che capitalismo non deve per forza significare dominio della ricchezza privata sulla vita pubblica. Le forze socialdemocratiche europee hanno il potenziale per progettare e costruire un sistema di mercato che incontri anche i bisogni dei cittadini. Ma per farlo devono scuotersi dalla posizione difensiva nella quale sono arroccate da troppo tempo e ridefinire coraggiosamente se stesse.